Accertamento IVA, IRPEF e IRAP - sentenza della Corte di Cassazione Sez. 5 Num. 8246 Anno 2018

Segnaliamo il caso di accoglimento parziale di ricorso proposto dal contribuente avverso avviso di accertamento di maggiori imposte IVA, IRPEF e IRAP, per indebita emissione di nota credito per corrispettivi non incassati in relazione a fatture emesse, e per indebita imputazione di costi non di competenza.

Sentenza della Corte di Cassazione, segnalata dal Dott. Davide Di Giacomo

LEGGI IL TESTO COMPLETO DELLA SENTENZA NEL PDF QUI SOTTO

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it