Clausola di gradimento che deroga, in punto di valutazione delle quote sociali in caso di recesso del socio, ai criteri legali stabiliti dall’art. 2437- ter c.c.

di Redazione

Pubblicato il 13 maggio 2006

Scarica il documento