Bar e Ristoranti possono ottenere un contributo a fondo perduto extra

di Cinzia De Stefanis

Pubblicato il 5 novembre 2022

Al via la presentazione dell'autodichiarazione che consente a bar e ristoranti che abbiano già ricevuto il contributo wedding/horeca di ottenere un contributo a fondo perduto extra.

Dal 7 al 21 novembre 2022 bar e i ristoranti che abbiano già ottenuto il contributo “wedding/Horeca” possono presentare, telematicamente, un’attestazione che certifica il rispetto del limite triennale di aiuti di Stato previsto dal regime “de minimis”, al fine di ottenere il contributo a fondo perduto extra.

L’Agenzia delle entrate detta le regole per la presentazione della dichiarazione degli aiuti ricevuti in regime “de minimis” e i termini di presentazione per ottenere un contributo a fondo perduto alle imprese operanti nel settore della ristorazione.

Ricordiamo che, con il decreto del ministero dello Sviluppo economico emanato di concerto con i ministeri del Turismo e dell’Economia e delle Finanze del 29 aprile 2022 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 5 luglio 2022), è stata individuata la platea dei beneficiari, i requisiti necessari e la modalità di ripartiz