Vizio di motivazione e autotutela sostitutiva – Diario Quotidiano del 26 Ottobre 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 26 ottobre 2022

Nel DQ del 26 Ottobre 2022:
1) Dichiarazione del contribuente per l’esenzione IMU e TARI: la sua omissione non esclude l’applicazione del beneficio
2) Violazione di norme tributarie: le sanzioni irrogate alla società estinta non si trasmettono ai soci e al liquidatore
3) Costituzione della garanzia fideiussoria quale condizione per l’ottenimento del rimborso
4) Rimborso IVA: senza la stabile organizzazione, il diritto passa al rappresentante fiscale
5) Come provare l’esportazione di beni in regime di esenzione IVA
6) Vizio di motivazione: non ammessa l’autotutela sostitutiva
7) Modello 770/2022 in scadenza: entro il 31 ottobre 2022 l’invio telematico
8) Contributi figurativi cariche elettive: partorita la causale per i versamenti
9) Regime rimpatriati: non è ostativa la carica amministrativa assunta nel precedente rapporto di lavoro con la Capogruppo inglese
10) Commercialisti: “Su fisco discorso Meloni particolarmente apprezzabile”
11) Anticipo TFS/TFR: istruzioni operative
12) Comunicazioni Lavoro agile: differimento al 1° dicembre 2022

Vizio di motivazione: non ammessa l’autotutela sostitutiva

L’Amministrazione non può adottare, ricorrendo all’autotutela sostitutiva, un nuovo provvedimento che sostituisca il precedente, il quale - per il medesimo tributo e per la medesima annualità - sia stato annullato per un vizio di motivazione.

Sulla bas