Sport: ripresa degli adempimenti e dei versamenti contributivi – Diario Quotidiano del 28 Settembre 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 28 settembre 2022

Nel DQ del 28 Settembre 2022:
1) Le compravendite occasionali non costituiscono attività d’impresa
2) Specificità dei motivi di appello nel processo tributario
3) Vendita forzata: stesse regole per le agevolazioni prima casa
4) Agevolazioni fiscali prima casa: sì all’accorpamento di due immobili purché al di fuori degli alloggi “di lusso”
5) Le inadempienze fiscali dell’ASD non comportano la perdita dei benefici di cui alla L. n. 398/1991
6) Sport: chiarimenti sulla sospensione degli adempimenti e dei versamenti contributivi
7) Alluvione nelle Marche: chiarimenti e istruzioni domande di CIGO
8) Welfare aziendale: le novità del decreto Aiuti-Bis
9) INPS: chiarimenti esonero contributivo 2% per i lavoratori
10) Interpelli di fisco del giorno

Sport: chiarimenti sulla ripresa degli adempimenti e dei versamenti contributivi

Sta per terminare la sospensione dei termini relativi agli adempimenti e ai versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali per le federazioni sportive nazionali, le discipline sportive associate, gli enti di promozione sportiva e le associazioni e le società sportive professionistiche e dilettantistiche.

L’INPS, con la circolare n. 105 del 26 settembre 2022, fornisce indicazioni in ordine alle disposizioni concernenti la sospensione degli adempimenti e dei versamenti contributivi, prevista dal decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2022, n. 91, per tali organismi sportivi.

Le disposizioni di cui all’articolo 1, comma 923, lettera b), della legge 30 dicembre 2021, n. 234 – come prorogate dall’articolo 7, comma 3-bis, del decreto-legge 1 marzo 2022, n. 17, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 aprile 2022, n. 34 – hanno previsto, per gli organismi sportivi oggetto della presente circolare, la sospensione dei termini dal 1° gennaio 2022 al 31 luglio 2022, relativi agli adempimenti e ai versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria (cfr. l