Decreto PNRR2: novità anche in materia di lavoro

di Antonella Madia

Pubblicato il 5 maggio 2022

Il c.d. Decreto PNRR2 introduce novità che permettono di rendere più agevole il percorso in salita del PNRR per rilanciare l’intero Paese. Tra le novità in esso contenute, alcune riguardano in particolare il mondo del lavoro, sia pubblico che privato.

Le novità per il lavoro introdotte dal Decreto PNRR2

pnrr2 novità lavoroCon la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 100 del 30 aprile 2022 è stato emanato il cd. “Decreto PNRR 2”, in vigore dal 1° maggio 2022. Con tale Decreto si prevedono misure d'urgenza relativamente all'attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza PNRR. Tra queste misure rientrano anche alcuni aspetti che concernono il mercato del lavoro.

 

Novità per reclutamento e gestione del personale della PA

All'interno di tale Decreto sono contenute specifiche novità in materia di lavoro pubblico, in particolar modo per la formazione iniziale e continua, e con riferimento alle nuove procedure di reclutamento del personale pubblico.

Più nel dettaglio, per quanto riguarda la piattaforma di reclutamento, per centralizzare le procedure di assun