Il Form W-8BEN-E: perché le Società Italiane che esportano in America lo devono firmare e come si compila

di Enrico Povolo

Pubblicato il 30 gennaio 2021

In questo articolo ci occuperemo di una questione che capita molto frequentemente alle Società Italiane che esportano negli Stati Uniti: la richiesta di compilazione del cosiddetto Form W-8BEN-E. Cercheremo di capire che cos'è questo Form, perché è richiesto dalle Società Americane destinatarie dell'esportazione e come si deve compilare.

I FORM W-8

Form W-8BEN-EVediamo di capire innanzitutto i principi base: i Form W-8 sono una categoria di modelli che servono per CERTIFICARE una serie di informazioni da parte di una FOREIGN ENTITY (Società, Trust o altro Ente) o di un FOREIGN INDIVIDUAL (Persona Fisica).

Ovviamente l'aggettivo "Foreign" è da intendersi rispetto agli Stati Uniti.

I Form W-8 hanno diverse caratterizzazioni specifiche:

  • W-8BEN
  • W-8BEN-E
  • W-8ECI
  • W-8EXP
  • W-8IMY

I W-8 sono perciò modelli che sono richiesti da Società Americane a Società, Trust o Persone Fisiche non Americane che intrattengono con loro rapporti di business in senso lato.

Lo scopo dei Form W-8 è quello di determinare se una società American debba, nel pagare delle somme a dei soggetti stranieri, applicare una ritenuta alla fonte o se tale ritenuta possa essere evitata (totalmente o parzialmente) in relazione a particolari condizioni soggettive del soggetto straniero ricevente o in base all'applicazione di specifici articoli della Convenzione contro le doppie imposizioni fra Italia e America.

I due modelli di maggior utilizzo sono senz'altro il Form W-8BEN ed il Form W-8BEN-E.

La differenza tra i due è molto semplice:

  • il Form W-8BEN dev'essere compilato solam