Credito d’imposta per la riqualificazione degli alberghi – aggiornamenti 2018

di Devis Nucibella

Pubblicato il 2 febbraio 2018



in un Paese ad alta vocazione turistica il credito d'imposta per la riqualificazione degli alberghi e delle altre strutture ricettive rappresenta una agevolazione fiscale di estremo interesse; ripassiamo le norme per accedere al beneficio nel 2018: i soggetti ammessi al beneficio, le operazioni di ristrutturazione interessate, la gestione della dichiarazione dei redditi, gli eventuali controlli del Fisco...

Il credito d’imposta per la riqualificazione degli alberghi è stato istituita con il Decreto “Art Bonus” D.L. 83/2014 con il fine di rilanciare la competitività delle strutture alberghiere. L’agevolazione è riservata alle aziende del settore turistico, ovvero le strutture ricettive alberghiere le quali possono richiedere sgravi fiscali in merito ad interventi di ristrutturazione e riqualificazione del proprio albergo. L’agevolazione è stata più volte modificata, da ultimo con il D.L. 50/2017e con la legge di bilancio 2018.
Recentemente è intervenuto il Mibact che con