Fattura errata: quali adempimenti del (presunto) fornitore e del (supposto) cessionario?

di Antonino & Attilio Romano

Pubblicato il 18 febbraio 2015



non è infrequente, nella prassi quotidiana, ricevere, per errore, da un fornitore fatture di merci mai pervenute in quanto consegnate ad altri: ecco i rimedi pratici per sanare gli errori, con pratici fac-simili

Restituzione della fattura con cessionario errato. Non è infrequente, nella prassi quotidiana, ricevere, per errore, da un fornitore fatture di merci mai pervenutegli perché consegnate ad altri. L’indagine intende rappresentare il comportamento che devono assumere il commerciante ed il fornitore per rispettare le norme fiscali in caso di inesattezze della fatturazione.

Scarica il documento