Se riscontri problematiche con l'aggiunta di prodotti al carrello, ti preghiamo di effettuare nuovamente il login seguendo questo link: Effettua il login qui
Carrello0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
  • guida focus bilanci 2022 enrico larocca guida focus bilanci 2022 enrico larocca

eBook | Focus Bilanci 2022

Breve descrizione

Guida teorico-pratica per la gestione delle operazioni di assestamento e chiusura dei bilanci al 31/12/2021. Tra le novità dell'edizione 2022: la continuità aziendale in relazione a pandemia e crisi russo/ucraina; l'ACE innovativa; sospensione di ammortamenti e perdite; Bilancio di Sostenibilità.
Formato PDF, 545 pagine.
XVII edizione. Marzo 2022.

di Larocca Enrico
29,90 € + I.V.A.
19,90 € + I.V.A. per gli Abbonati

Dettagli

eBook Focus Bilanci 2022

Guida pratica alla chiusura dei bilanci al 31/12/2021

A cura di: Enrico Larocca
Formato: PDF
N. pagine: 545
Pubblicazione: XVII edizione - Marzo 2022

 

 

La campagna bilanci 2022 e i recenti eventi globali

 

Il 2021 si è rivelato un anno di gestione molto particolare se si considera che molti dei bilanci sono ancora in fase di preparazione.

Inoltre, sebbene la crisi russo/ucraina sia un evento che OIC 29 considera successivo alla data di chiusura posta generalmente al 31/12, è anche vero che alle incertezze della crisi pandemica non ancora conclusa, si aggiungeranno le conseguenze sulla continuità aziendale generate dal citato conflitto, specie per le imprese caratterizzate da un consistente export verso in Paesi in guerra.

 

Una guida per la redazione del Bilancio al 31/12/2021

 

La guida alle operazioni di passaggio dalla contabilità generale al bilancio d'esercizio 2021 si presenta rinnovata nella struttura rispetto alla precedente edizione.

I contenuti della guida sono ora riorganizzati in un indice analitico facilmente navigabile, per accedere più rapidamente anche a singole parti dell’opera.

Inoltre, le didascalie laterali sono diventate sotto-paragrafi ai quali è possibile accedere direttamente tramite un indice “a vista” in prima pagina che è affiancato al contenuto dell’opera posta sul lato destro.

 

Le novità del Bilancio 2021

La guida contiene una parte iniziale dedicata alle novità del bilancio 2021, sui quali l'autore si sofferma, senza però tralasciare la ricostruzione storica delle tematiche degli anni precedenti che continuano ad essere vigenti.

Tra le novità su cui la guida si focalizza, si evidenziano:

  1. la questione del going concern nell’ottica delle incertezze che pandemia e crisi russo/ucraina stanno creando rispetto alla prospettiva di continuità aziendale
     
  2. la rinnovata possibilità di sospensione degli ammortamenti civilistici 2021;
     
  3. la rinnovata possibilità di sospensione della perdita d’esercizio 2021;
     
  4. la possibilità di rivalutazione esclusivamente civilistica delle immobilizzazioni che non hanno fruito di rivalutazione nell’esercizio 2020;
     
  5. gli effetti sui bilanci degli aiuti di Stato nelle varie forme.

 

Il Bilancio di Sostenibilità

Una novità assoluta riguarda la trattazione del Bilancio di Sostenibilità, che generalmente riguarda le grandi imprese italiane.

Tuttavia, la redazione del Bilancio di Sostenibilità si sta diffondendo anche tra le piccole e medie imprese, sempre più interessate a promuovere l'immagine di impresa green e social.

La valutazione nel medio/lungo termine delle scelte aziendali in termini di impatto ambientale e attenzione verso le problematiche sociali non può infatti non sortire effetti anche sulla redditività aziendale a motivo del maggiore consenso sociale nei confronti dell’attività svolta dall'impresa.

 


 

Indice

 

UNA CAMPAGNA BILANCI 2021 COMPLESSA NEL SEGNO DELLA VERIFICA DELLE CONDIZIONI DI GOING CONCERN

LA SPINOSA QUESTIONE DEL GOING CONCERN

LA SOSPENSIONE DEGLI AMMORTAMENTI

IL DOCUMENTO INTERPRETATIVO N. 9 DEI PRINCIPI CONTABILI SUL TEMA DELLA SOSPENSIONE DEGLI AMMORTAMENTI (APRILE 2021)

LA SOSPENSIONE DELLE PERDITE D’ESERCIZIO
LA RIAPERTURA DEI TERMINI DI RIVALUTAZIONE DEI BENI D’IMPRESA
IL PREMIO ALLA CAPITALAZZAZIONE DELLE IMPRESE (A.C.E.)
IL SOSTEGNO PUBBLICO ALLE IMPRESE DURANTE LA PANDEMIA

I PUNTI CHIAVE DELLA RIFORMA DEL BILANCIO DEL 2015 

EFFETTI DECRETO MILLEPROROGHE 2017 SUL BILANCIO 

BILANCIO NUOVO O NUOVO BILANCIO?

COME È CAMBIATO LO STATO PATRIMONIALE 

COSA È CAMBIATO NEL CONTO ECONOMICO? 

NOVITÀ DELLA NOTA INTEGRATIVA 

LE VALUTAZIONI DI BILANCIO POSSONO APRIRE ALLE FALSE COMUNICAZIONI SOCIALI 

PRASSI CONTABILI DA EVITARE

IL CRITERIO DI VALUTAZIONE DEI CREDITI A “COSTO AMMORTIZZATO”

IL BILANCIO D’ESERCIZIO DELLE COOPERATIVE DOPO IL D.LGS. N. 139/2015
LE DISPOSIZIONI DI COORDINAMENTO CIVILISTICO-FISCALE PER LA DETERMINAZIONE DEL REDDITO D’IMPRESA
LE VARIABILI-CHIAVE DEL BILANCIO
LA CAPITALIZZAZIONE DEI COSTI O PER LA RILEVAZIONE DI MINORI AMMORTAMENTI

LA QUESTIONE DELLE IMMOBILIZZAZIONI IN CORSO 

LA SVALUTAZIONE DELLE IMMOBILIZZAZIONI

LA QUESTIONE DELLE RIMANENZE DI MAGAZZINO

LA QUESTIONE DEI CREDITI E DELLE PERDITE SU CREDITI

LA SVALUTAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI CHE COSTITUISCONO IMMOBILIZZAZIONI FINANZIARIE

IL RENDICONTO FINANZIARIO
L’APPLICAZIONE DEI PRINCIPI CONTABILI REVISIONATI
L’ INCENTIVAZIONE DEI PROCESSI DI RICAPITALIZZAZIONE (MISURA A.C.E.)

ESEMPIO DI CALCOLO DELL’A.C.E

LE LIMITAZIONI ALLA COMPENSAZIONE DELLE PERDITE FISCALI
QUADRO DELLE MISURE RIGUARDANTI LE PERDITE FISCALI, I CONTROLLI E LE SOCIETÀ DI COMODO

LE SOCIETA’ DI COMODO

IL PRINCIPIO DELLA CONTINUITÀ E I FATTI DI RILIEVO DOPO LA FINE DELL’ESERCIZIO

LA CORREZIONE DEGLI ERRORI DI BILANCIO

TERMINI MOBILI PER LE SCADENZE DEL BILANCIO

GLI ASSESTAMENTI CONTABILI

ESEMPI DI SCRITTURE DI ASSESTAMENTO 

LA RILEVAZIONE DELLE COMPETENZE BANCARIE DEL 4° TRIMESTRE

LA RILEVAZIONE DI CREDITI E DEBITI DA LIQUIDARE

LA RILEVAZIONE DELLA RISULTATO RIEPILOGATIVO I.V.A.

LO STRALCIO DEI CREDITI INESIGIBILI

LA DEDUCIBILITA’ FISCALE DELLE PERDITE SU CREDITI A SEGUITO DI ACCORDI DI RISTRUTTURAZIONE

LA DEDUCIBILITA’ FISCALE DELLE PERDITE SU CREDITI DI MODESTO IMPORTO

LA RILEVAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO LAVORO DIPENDENTE

LA RILEVAZIONE DEI DEBITI PER RATEI FERIE, PERMESSI E MENSILITÀ AGGIUNTIVE

LA MORATORIA DI MUTUI E LEASING

I COMPENSI AGLI AMMINISTRATORI

LE IMPOSTE DI COMPETENZA

LA RILEVAZIONE DELLE IMPOSTE NEL REGIME DI TRASPARENZA FISCALE

CALCOLO DELLE IMPOSTE

QUADRO DELLA DEDUCIBILITÀ FISCALE DI IMPOSTE, TASSE E DIRITTI

LE REGOLE DI DEDUZIONE DELL’IRAP

LE SCRITTURE DI INTEGRAZIONE

ALTRI ACCANTONAMENTI AI FONDI RISCHI E SPESE FUTURE

LA SVALUTAZIONE DEI CREDITI

LE OPERAZIONI RIGUARDANTI GLI STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI

LE OPERAZIONI IN VALUTA ESTERA

CONTRATTI DERIVATI A COPERTURA DEI RISCHI DI CAMBIO

LE SCRITTURE DI RETTIFICA

LE REGOLE DEL LEASING FINANZIARIO

I PROBLEMI DI BILANCIO CONNESSI ALLA CESSIONE DEL LEASING IMMOBILIARE

LE GIACENZE DI MAGAZZINO

TABELLA DI ALLOCAZIONE NELLO S.P. E NEL C.E. DELLE RIMANENZE

I LAVORI IN CORSO SU ORDINAZIONE

LE RIMANENZE DI TITOLI CHE NON COSTITUISCONO IMMOBILIZZAZIONI FINANZIARIE

L’AMMORTAMENTO DELLE IMMOBILIZZAZIONI

LA CASSAZIONE RIGUARDO ALLA VARIABILITA’ DELLE ALIQUOTE DI AMMORTAMENTO

IL REGISTRO DEI BENI AMMORTIZZABILI

LE SCRITTURE DI EPILOGO E CHIUSURA
ALCUNI ESEMPI PARTICOLARI NELLA FISCALITÀ DELLE IMPRESE

LE RILEVAZIONI CONTABILI RELATIVE ALL’ACQUISTO DI AUTOVETTURA NON DEDUCIBILE

IL BILANCIO D’ESERCIZIO NELLA NORMATIVA CIVILISTICA

FINALITÀ E POSTULATI DEL BILANCIO

LA NUOVA TASSONOMIA XBRL PER IL BILANCIO D’ESERCIZIO

IL PROSPETTO DELLE VARIAZIONI DEL PATRIMONIO NETTO

I LIMITI PER LA REDAZIONE DEL BILANCIO IN FORMA ABBREVIATA

SEMPLIFICAZIONI STRUTTURALI NEI PROSPETTI CONTABILI DI BILANCIO

LA NOTA INTEGRATIVA SEMPLIFICATA

LA NOTA INTEGRATIVA IN FORMATO XBRL

LE OPERAZIONI FUORI BILANCIO

LA RELAZIONE SULLA GESTIONE

IL BILANCIO DI SOSTENIBILITA'
BILANCIO IN FORMA ABBREVIATA: STRUTTURA E CONDIZIONI PER L’ACCESSO
PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE E DEPOSITO DEL BILANCIO

L’ORGANO DI CONTROLLO DELLA SOCIETA’ (SINDACO O REVISORE LEGALE DEI CONTI)

LA RELAZIONE DEI SINDACI

I COMPITI DEL REVISORE LEGALE DEI CONTI

CHECK LIST DELLE VERIFICHE DI BILANCIO

CONVOCAZIONE ASSEMBLEARE: RACCOMANDATA AMMISSIBILE SE PREVISTA DALLO STATUTO

IL COMPUTO DEI TERMINI PER LA CONVOCAZIONE E L’APPROVAZIONE DEL BILANCIO

ASPETTI DELLA MANCATA CONVOCAZIONE ASSEMBLEARE

TEMPISTICA PER LE VERIFICHE DEI SOCI

IL PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE IN SECONDA CONVOCAZIONE

COSA ACCADE SE LA PRIMA CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA VA DESERTA?

APPROVAZIONE RITARDATA SOLO PER SITUAZIONI PARTICOLARI

LE CONSEGUENZE DELLA RITARDATA CONVOCAZIONE ASSEMBLEARE

SULLA DESTINAZIONE DEGLI UTILI DECIDE SEMPRE L'ASSEMBLEA

I VINCOLI SULLE DISTRIBUZIONI DELLE RISERVE

LA PUBBLICAZIONE DEL BILANCIO APPROVATO

LE SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA E LE PECULIARITÀ RISPETTO ALLE SOCIETÀ PER AZIONI

APPROVAZIONE DEL BILANCIO ANCHE SENZA RIUNIONE ASSEMBLEARE

IL DEPOSITO DEL BILANCIO NELLE S.R.L.

LA RELAZIONE DEI REVISORI AL BILANCIO

LA DELIBERAZIONE DI DISTRIBUZIONE DEGLI UTILI NELLE SRL

IL DEPOSITO DEL BILANCIO SECONDO LA MODALITÀ TELEMATICA

UN ESEMPIO DI VERBALE DI ASSEMBLEA CHE APPROVA IL BILANCIO D’ESERCIZIO

UN ESEMPIO DI RELAZIONE DEL REVISORE LEGALE DEI CONTI

UN ESEMPIO DI RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE

UN ESEMPIO DI VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI APPROVAZIONE DEL PROGETTO DI BILANCIO

 


 

N.B. Su richiesta sono disponibili anche le precedenti edizioni di Focus Bilanci. Per richiederli scrivici a info@commercialistatelematico.com.

Ulteriori informazioni

Autore Larocca Enrico
Altro Autore No
Articoli correlati

Una scelta di contenuti a tema con questo prodotto, dalla rivista Commercialista Telematico