Somministrazione di lavoratori a tempo determinato nell’ambito delle attività stagionali – Diario Quotidiano del 9 Maggio 2023

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 9 maggio 2023

Nel DQ del 9 Maggio 2023:
1) Pubblicate in G.U. le disposizioni in materia di equo compenso delle prestazioni professionali
2) Variato l’interesse per omesso o ritardato versamento dei contributi previdenziali e assistenziali
3) Autonomi rimpatriati: novità sulla gestione aiuti de Minimis
4) Somministrazione di lavoratori a tempo determinato nell’ambito delle attività stagionali
5) Presentazione della domanda ISCRO per l’anno 2023
6) Interpelli di fisco del giorno
7) Dichiarazione Imu: approvato il nuovo modello per gli enti non commerciali
8) Arriva il BTP Valore pensato per i piccoli risparmiatori
9) Commercialisti: nel 2022 iscritti a crescita zero, ma restano sopra i 120 mila
10) Nuove modalità di comunicazione delle competenze accessorie da includere nella retribuzione pensionabile

Somministrazione di lavoratori a tempo determinato nell’ambito delle attività stagionali

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la nota n. 716 del 26 aprile 2023, ha fornito alcuni chiarimenti all’Assosomm (Associazione Italiana delle Agenzie per il Lavoro) in materia di somministrazione di lavoratori a tempo determinato nell’ambito delle attività stagionali.

NDR. Abbiamo approfondito qui i contratti dei lavoratori per le attività stagionali


Questa la risposta dell’Ispettorato del Lavoro

Al riguardo – acquisito il parere della Direzione generale dei rapporti di lavoro e delle rela