Frodi carosello: decadenza dal diritto alla detrazione IVA – Diario Quotidiano del 21 Dicembre2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 21 dicembre 2022

Nel DQ del 21 Dicembre 2022:
1) Frodi carosello: decadenza dal diritto alla detrazione IVA
2) IMU dovuta dalle scuole paritarie
3) Notifica tramite indirizzo pec non inserito nel pubblico registro IPA: violazione sanabile
4) Polizze key-man: calcolo dell’importo deducibile
5) Cessazione della società: il giudizio prosegue
6) Contributi consortili: presunzione del presupposto impositivo
7) Violazioni tributarie: coinvolgimento del consulente fiscale
8) IVA: prestazioni rese dalle società in house delle ASL
9) Classamento degli immobili di una ONLUS
10) IRPEF e assegno di mantenimento

Frodi carosello e decadenza dal diritto alla detrazione IVA

Il beneficio del diritto a detrazione deve essere negato non solo quando un’evasione dell’IVA sia commessa dal soggetto passivo stesso, ma anche qualora si dimostri che il soggetto passivo, a cui sono stati ceduti i beni o prestati i servizi posti a fondamento del diritto a detrazione, sapeva o avrebbe dovuto sapere che, a