SuperBonus: l’acquisto della cantina non rientra tra i costi detraibili – Diario Quotidiano del 7 Novembre 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 7 novembre 2022

Nel DQ del 7 Novembre 2022:
1) Contributo a fondo perduto Pmi danneggiate da conflitto in Ucraina: istanze dal 10 novembre 2022
2) Superbonus: l’acquisto della cantina non rientra tra i costi detraibili
3) Utenza elettrica intestata all’altro comproprietario dell’immobile: spetta il Superbonus per il fotovoltaico
4) Alla Collezione della Fondazione non spetta l’Art Bonus
5) Dichiarazioni di terzi riportate nell’avviso di accertamento: decide il giudice di merito sull’onere della prova
6) Bonus carburante: superato il limite di 200 euro sarà soggetto a tassazione ordinaria

Superbonus: l’acquisto della cantina non rientra tra i costi detraibili

Il costo che dovranno sopportare i condomìni per l’acquisto del locale cantina, da adibire a locale tecnico necessario per l’installazione dell’ascensore, non rientra tra le spese detraibili di cui al Superbonus insieme al costo dell’impianto ascensore e delle opere connesse.

Lo ha chiarito l’Agenzia delle entrate.

Superbonus opere trainanti

Superbonus: le opere (“trainati”) attratte dalla maxi detrazione perché effettuate contestualmente ai lavori “trainanti” devono possedere a valle i requisiti per usufruire degli sconti d’imposta previsti dall’articolo 16-bis del Tuir.

Le detrazioni spettanti per gli interventi edilizi e, in particolare, per l’eliminazione delle barriere archi