Bar e ristoranti: al via il contributo a fondo perduto supplementare – Diario Quotidiano del 4 Novembre 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 4 novembre 2022

Nel DQ del 4 Novembre 2022:
1) Riforma dello sport: decreto correttivo in Gazzetta Ufficiale
2) Bonus reti imprese agricole fruibile interamente
3) Bar e ristoranti: al via il contributo a fondo perduto supplementare
4) Bonus pieno per gli investimenti in e-commerce nell’agroalimentare: istituito il codice tributo per la compensazione
5) Commercialisti, nasce l’Osservatorio dei capitali italiani ed esteri
6) Utilizzo in compensazione di crediti d’imposta nell’ambito del consolidato fiscale
7) Partecipazione di una società non residente alla procedura di liquidazione dell’Iva di Gruppo
8) Giustizia penale: rinviata a dicembre l’entrata in vigore della Riforma Cartabia
9) Ministero Salute: obbligo mascherine nelle strutture sanitarie sino al 31 dicembre
10) Ministero Lavoro: Fondo Nuove Competenze, rifinanziato per un miliardo di euro

Bar e ristoranti: al via il contributo a fondo perduto supplementare

Al via il contributo a fondo perduto supplementare per i bar e i ristoranti che hanno già ottenuto il contributo a fondo perduto “wedding - horeca: necessaria una dichiarazione relativa agli aiuti di Stato “de minimis”, da presentare telematicamente tra il 7 e il 21 novembre 2022.

Con il provvedimento n. 406608 del 2 novembre 2022, emesso dal direttore dell’Agenzia delle entrate, sono fissate le regole per attuare l’articolo 1, comma 17-bis, del Dl n. 152/2021, istitutivo di un contributo a fondo perduto aggiuntivo, destinato alle imprese operanti nel campo della ristorazione, dei bar e del catering per eventi, le quali – possedendo i requisiti previsti e avendo presentato validamente la relativa istanza nel periodo tra il 9 e il 23 giugno 2022 – hanno già ottenuto il precedente contributo “wedding - horeca” (articolo 1-ter, comma 1, del decreto legge n. 73/2021).

Con il provvedimento arrivano anche il modello di dichiarazione e le relative istruzioni per la compilazione.

 

Il sostegno alle attività della ristorazione

Al fine di sostenere la ripresa e la continuità dell’attività delle imprese operanti nel setto