Indennità una tantum a favore dei lavoratori a tempo parziale ciclico verticale: entro 30 novembre le domande

di Cinzia De Stefanis

Pubblicato il 20 ottobre 2022

Fino al 30 novembre è possibile richiedere il bonus 550 euro destinato ai lavoratori con contratto di part-time ciclico verticale. L'INPS indica le modalità con cui i lavoratori dipendenti possono richiedere il bonus part time e ottenere il pagamento diretto da parte dell’Istituto.

Indennità una tantum per lavoratori a tempo parziale ciclico verticale

Legislazione di riferimento

indennità lavoratori tempo parziale ciclico verticaleRicordiamo che il decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2022, n. 91 (c.d. decreto Aiuti), ha previsto il riconoscimento di una indennità una tantum dell’importo di 550 euro, per l’anno 2022, a favore dei lavoratori dipendenti di aziende private titolari di un contratto di lavoro a tempo parziale ciclico verticale, in possesso dei requisiti di seguito illustrati.

In particolare, l’indennità in argomento è riconosciuta ai lavoratori dipendenti di aziende private che siano stati titolari nell'anno 2021 di un