Esterovestizione: conta la sede effettiva della società – Diario Quotidiano dell’1 Settembre 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 1 settembre 2022

Nel DQ dell'1 Settembre 2022:
1) Riconosciuto il diritto al rimborso dell’imposta al soggetto titolare di due partite IVA
2) Esterovestizione: conta la sede effettiva della società
3) Smart working: si cambia dal 1° settembre 2022
4) Con la fatturazione elettronica cresciuto l’imponibile IVA del 39,80%
5) Firmato il Decreto carburanti: sconto di 30 centesimi esteso fino al 5 ottobre 2022
6) Mise: 750 milioni per il Green new deal, dal 17 novembre 2022 le domande delle imprese
7) Modificato il software di compilazione Liquidazioni periodiche Iva
8) Cessione d’azienda: per la cartella di pagamento il cessionario è legittimato a chiedere la definizione agevolata della controversia

Esterovestizione: conta la sede effettiva della società

In tema di IRES, una società è esterovestita quando mantiene l’attività e l’oggetto sociale in Italia ma ha la residenza fiscale fittiziamente localizzata all’estero, al solo scopo di fruire di una legislazione tributaria più vantaggiosa.

Invero, ai fini dell’individuazio