Omessa dichiarazione Iva 2022: nel cassetto fiscale le comunicazioni per regolarizzare – Diario Quotidiano del 7 Luglio 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 7 luglio 2022

Nel DQ del 7 Luglio 2022:
1) Omessa dichiarazione Iva 2022: nel cassetto fiscale le comunicazioni per regolarizzare
2) La qualifica di “advisor finanziario” non garantisce l’esenzione IVA
3) Le pensioni erogate ai francesi se “elencate” sono imponibili in Italia ai fini Irpef
4) Consulta: limiti alla decurtazione della pensione di reversibilità
5) INL: semplificazione delle verifiche per l’ingresso di personale extracomunitario
6) Indennità di disoccupazione per i lavoratori autonomi dello spettacolo (ALAS): altre istruzioni operative
7) Chiarimenti sull’esonero contributivo per i datori di lavoro privati operanti nel settore delle agenzie di viaggi e dei tour operator
8) Mise, dal 14 luglio 2022 gli incentivi per rilanciare aree di crisi industriale
9) Modalità di erogazione contributi per le imprese del settore della ristorazione
10) Iva sul trasferimento di immobili catastalmente individuati come terreni
11) Si applica l’imposta di donazione sulla liberalità diretta di denaro con atto pubblico separato che precede la compravendita immobiliare

Omessa dichiarazione Iva 2022: nel cassetto fiscale le comunicazioni per regolarizzare

L’Agenzia delle entrate, come di consueto, comunica tramite le famigerate elttere di compliance l’anomalia riscontrata dal confronto con le fatture elettroniche pervenute e il contribuente può così “rimediare” usufruendo del ravvedimento operoso. In questo caso viene segnalata l'omessa dichiarazione IVA 2022...

Sono state definite, con il provvedi