Modello IRAP 2022 quadro IS: arriva la semplificazione della compilazione – Diario Quotidiano del 19 Luglio 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 19 luglio 2022

Nel DQ del 19 Luglio 2022:
1) Modello Irap 2022: Deduzione Irap non più per differenza
2) Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale la Legge di conversione del Dl aiuti
3) Esteso servizio di fornitura gratuita dei dati presenti nelle banche dati dell’OMI relativi alla base dati delle quotazioni antecedenti al 2016
4) Tfr: il coefficiente di giugno è 4,775424
5) Fisco, tregua estiva estesa 2022: stop a lettere e controlli?
6) Dogane e Commercio internazionale: avviata la fase 2 del Sistema REX
7) Decreto semplificazioni e deduzioni IRAP: soddisfazione del Cndcec per l’interpretazione data dalle Entrate nella risoluzione n. 40/E/2022
8) Regime lavoratori “impatriati”: opzione per la proroga
9) Bancarotta fraudolenta e somministrazione illecita
10) DUI: produzioni sospese nel periodo feriale

Modello Irap 2022: deduzione Irap non più per differenza

irap 2022 quadro ISL’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 40/E del 15 luglio 2022, ha illustrato le modalità di compilazione delle attuali dichiarazioni Irap a seguito delle modifiche apportate dal Dl semplificazioni, che non incidono sul quantum di deduzione spettante ma prevedono che la deduzione per il costo del lavoro non sia determinata più per differenza, come avvenuto fino ad oggi.

Quest’anno le novità del Dl Semplificazioni possono essere ignorate.

Il decreto “Semplificazioni” (articolo 10 del Dl n. 73/2022) ha modificato le deduzioni Irap per il costo del personale a tempo indeterminato stabilendo che le nuove misure si applicano a partire dal periodo d'imposta precedente a quello in corso alla data di entrata in vigore del decreto legge.

Pertanto, considerato che l