Sconto in fattura per il rilascio del visto di conformità – Diario Quotidiano del 5 Maggio 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 5 maggio 2022

Nel DQ del 5 Maggio 2022:
1) Cfp per la ristorazione collettiva: istanze dal 6 giugno 2022
2) OIC: pubblicato documento interpretativo su rivalutazione e riallineamento e modifiche ai principi nazionali
3) Commercio elettronico, vendite a distanza importazioni di spedizione di valore trascurabile: ulteriori indicazioni
4) Accisa sulla birra: condizioni di applicazione
5) Decreto aiuti: le misure per le imprese
6) Imprese agricole: Mise, al via Fondo investimenti innovativi, dal 23 maggio 2022 le domande per gli incentivi
7) Trasferimento all’INPS della funzione svolta dall’INPGI: presentazione delle istanze telematiche
8) Per l'Europa politica occorre un nuovo trattato di Messina
NOTIZIA IN EVIDENZA - 9) Sconto in fattura per il rilascio del visto di conformità
10) Conviventi di fatto: al trasferimento della quota di metà dell'immobile adibito a residenza niente esenzione da tasse
11) Firmato il decreto Mef di approvazione del modello di dichiarazione dell’imposta di soggiorno da presentare in via telematica
12) Modifiche al regime fiscale dei piani di risparmio a lungo termine (PIR)

Sconto in fattura per il rilascio del visto di conformità

Rientra tra i compensi connessi alla prestazione professionale (art. 54 del TUIR) anche l’eventuale corrispettivo pattuito con il cliente per “l'attualizzazione del credito ricevuto”; imponibile, dunque anche ai fini IVA, e come tale è soggetto ad Iva al 22%).

Lo precisa l’Agenzia delle entrate, con la risposta n. 243 del 4 maggio 2022, secondo cui, la spesa per l'apposizione del visto di conformità (ai sensi del citato articolo 35 del decreto legislativo n. 241 del 1997),