Dichiarazione precompilata 2022 al via da oggi – Diario Quotidiano del 23 Maggio 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 23 maggio 2022

Nel DQ del 23 Maggio 2022:
1) Faq sulle cessioni bonus edilizi: sì per la rata intera
2) Accesso alla dichiarazione 730 precompilata dal 23 maggio 2022: il provvedimento direttoriale pubblicato in “zona cesarini” conferma la scadenza
3) Credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali: nota di Assonime
4) Convalida: dimissioni e risoluzioni consensuali di lavoratrici madri e lavoratori padri
5) Consulta: Licenziamenti economici, per la tutela dell’articolo 18 non serve che l’insussistenza del fatto sia “manifesta”
6) Bonus di 200 euro erogato in automatico dal mese di luglio 2022
7) Servizi online fisco: l’accesso per tutori e rappresentanti
8) Società estera interposta: corretta qualificazione dei proventi di una polizza linked
9) Ritardo fisiologico: premio al dipendente con tassazione ordinaria
10) Accesso alla consultazione telematica delle planimetrie catastali agli agenti immobiliari

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata dal 23 maggio 2022: il provvedimento direttoriale pubblicato in “zona Cesarini” conferma la scadenza

Confermata ad oggi 23 maggio 2022 la proroga, limitatamente alla dichiarazione precompilata 2022, della scadenza prevista.

Per le richieste regolarmente pervenute a partire dal 23 maggio 2022, la dichiarazione dei redditi precompilata, ed altri documenti, verrà resa disponibile al soggetto che ha inviato il file, nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle entrate, entro 3 giorni dalla data della richiesta.

Accesso alla dichiarazione precompilata 2022: le regole

E’ stato pubblicato, nella tarda serata del 19 maggio 2022, dall’Agenzia delle entrate il provvedimento direttoriale Prot. n. 173218/2022, recante Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati.

Con il suddetto provvedimento viene previsto che il contribuente possa conferire una procura ad un