Variazioni codici Ateco dal 2022: i possibili riflessi in materia dichiarativa

di Celeste Vivenzi

Pubblicato il 3 marzo 2022

L'Istat ha provveduto di recente alla variazione di alcuni codici Ateco 2007 e la novità impatta sulle comunicazioni e sulle dichiarazioni da presentare già nell'anno 2022 (le modifiche hanno valore sia per gli Isa che per le dichiarazioni/Comunicazioni fiscali riguardanti l'anno d'imposta 2021).
Con il presente contributo facciamo il punto della situazione.

Variazioni codici Ateco dal 2022: cosa è cambiato

codici ateco 2022Le variazioni apportate dall'Istat ai codici Ateco per il 2022 hanno interessato le seguenti attività lavorative:

1) Codice 01 (coltivazioni agricole):

Viene specificato che “sono considerate coltivazioni ottenute con tecniche convenzionali anche quelle dove la pianta sia allevata in contenitori e non a terra”.

 

2) Codice (10.89.09) “produzione di altri prodotti alimentali n.c.a.”

Tale codice comprende anche la “produzione di semilavorati ad uso di gelaterie e pasticcerie”.

 

3) Codice 16.23.2 Fabbricazione di stand, strutture simili per convegni e fiere e altri elementi in legno e di falegnameria per l'edilizia

Sono state previste due sottovoci apposite ovvero:

  • 16.23.21 Fabbricazione di stand e altre strutture simili per convegni e fiere prevalentemente in legno e
     
  • 16.23.22 Fabbricazione di altri elementi in legno e di falegnameria per l'edilizia (esclusi stand e strutture simili per convegni e fiere), fabbricazione di prodotti in legno destinati principalmente all’edilizia: travi, travicelli, puntoni eccetera, fabbricazione di capriate in legno prefabbricate, laminate e connesse con parti metalliche, fabbricazione di scale, ringhiere, asticelle, bacchette, modanature, aste da corniciai, fabbricazione di edifici prefabbricati o di loro elementi, prevalentemente in legno, fabbricazione di case mobili, fabbricazione di divisori in legno (eccetto i divisori mobili), fabbricazione di scenografie in legno.

 

4) Codice 24.33

E'stata inserita una nuova voce caratterizzata dal codice 24.33.03 Presagomatura dell’acciaio per cemento armato, fabbricazione di armature in acciaio per calcestruzzo armato, presagomatura, sagomatura, raddrizzatura, taglio piega, assemblaggi