Riduzione temporanea accisa sui carburanti: adempimenti per gli esercenti – Diario Quotidiano del 25 Marzo 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 25 marzo 2022

Nel DQ del 25 Marzo 2022:
1) Manutenzione straordinaria su immobile preso in locazione: spese fiscali spettanti se collegate con l’attività d’impresa
2) Imposta di registro: niente agevolazioni se i lavori nell’immobile non vengono conclusi entro tre anni
3) Il decreto “Sostegni-ter” è ora legge: la sintesi di alcune novità fiscali
NOTIZIA IN EVIDENZA - 4) Riduzione temporanea accisa sui carburanti: adempimenti per gli esercenti ai fini della corretta applicazione delle aliquote
5) Bonus locazioni: la rettifica della risposta delle Entrate legata ad un decreto successivo
6) Modello Redditi Sc 2022: tante modifiche al quadro RS
7) Regime fiscale del TFR in caso di passaggio dal regime di indennità equipollente (IPS) per effetto di operazioni straordinarie
8) Peer to peer lending: obblighi di monitoraggio fiscale e pagamento IVAFE
9) In G.U. le disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola
10) Relazione dell'Organo di revisione sul rendiconto della gestione
11) Riduzione dell’aliquota di accisa sulla birra: pubblicato DM
12) Investimenti al Sud: natanti agevolati solo se compresi nelle giuste “voci”

Riduzione temporanea accisa sui carburanti: adempimenti per gli esercenti ai fini della corretta applicazione delle aliquote

Al fine di far fronte alle esigenze di contenimento dei prezzi sui carburanti, nella Gazzetta Ufficiale – Serie Generale - n. 67 del 21 marzo 2022 sono pubblicati il decreto 18 marzo 2022 del Ministro dell’economia e delle finanze di concerto con il Ministro della Transizione ecologica, adottato ai sensi dall’art. 1, commi 290 e ss., della legge n. 244/2007, nonché il decreto legge 21 marzo 2022, n. 21, che intervengono in materia di riduzione temporanea di talune aliquote di accisa di cui all’Allegato I al testo unico delle accise approvato con il decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504