Prestito online: in Italia è boom di richieste

di Redazione

Pubblicato il 22 febbraio 2022

Già dal 2021 la richiesta di prestiti on line ha registrato un aumento significativo, vista la semplicità delle procedure digitali di cui ci si è dovuti avvalere sempre più spesso durante la pandemia.
Una richiesta di prestito on line può essere spesso preferita per una serie di motivi, andiamo a vedere quali...

prestito on lineIniziata già nei primi mesi del 2021, la richiesta di prestiti online in Italia sta continuando ad aumentare in modo davvero significativo.

Sono sempre di più le persone che preferiscono rivolgersi ai canali digitali piuttosto che recarsi personalmente presso gli istituti di credito fisici; i motivi non sono legati esclusivamente alla pandemia.

Gli italiani preferiscono effettuare una richiesta di prestito online per diverse ragioni: è più comodo, i tempi di gestione sono spesso più rapidi e in molti casi è anche più conveniente.

 

Prestito online: come funziona e come richiederlo

Un prestito online non è altro che il classico finanziamento gestito interamente per via digitale.

Non bisogna fare altro che trovare l’offerta più vantaggiosa ed effettuare il calcolo del prestito in modo da capire quali sarebbero i costi da sostenere.

Una volta inoltrata la richiesta si attende poi la valutazione da parte della finanziaria.

Se si rispettano i requisiti necessari, si ottiene la somma che viene poi restituita con gli interessi previsti in sede di sottoscrizione del contratto.

Il prestito online, dunque è uguale in tutto e per tutto ad un qualsiasi prestito personale: l’unica cosa che cambia sono le modalità di richiesta e di sottoscrizione.

 

I reali vantaggi del prestito online

Se negli ultimi anni in Italia si è verificato un vero e proprio boom di richieste per quanto riguarda i prestiti online, la motivazione va cercata nel fatto che sia questa una soluzione decisamente conveniente.

Vediamo allora nel dettaglio quali sono i vantaggi reali.

 

Tempi di gestione più rapidi

Al giorno d’oggi è possibile ottenere un prestito online veloce e sicuro evitando inutili perdite di tempo e questo è senza dubbio il primo grande vantaggio.

I tempi di gestione, se si effettua la richiesta attraverso il web, sono più rapidi e quindi non occorre attendere troppo tempo per disporre della liquidità necessaria.

Non serve recarsi personalmente presso uno sportello bancario e quindi anche la risoluzione delle pratiche avviene in modo più snello.

 

Possibilità di calcolare il prestito migliore

Richiedere un prestito online è vantaggioso anche perché in tal modo si ha il tempo di valutare con calma quale sia la soluzione migliore per le proprie esigenze, calcolare gli eventuali costi e confrontare le varie proposte.

 

Costi inferiori

Alcuni prestiti online sono a zero spese, si può infatti risparmiare moltissimo perché non sono previsti costi d’istruttoria o imposte di bollo.

Anche questo è un grande vantaggio, che non si può certo sottovalutare e che può fare la differenza.

Naturalmente non tutte le banche offrono prestiti online così convenienti, dunque vale sempre la pena controllare tutte le clausole nel dettaglio.

 

Versatilità

Un altro vantaggio che riguarda la maggior parte dei prestiti online è la maggior flessibilità.

Ciò si traduce nella possibilità, ad esempio, di estinguere anticipatamente il debito o di gestire le proprie rate in modo autonomo, senza dover sostenere costi extra nel caso di variazioni.

 

Redazione

Martedì 22 febbraio 2022