Reddito dal lavoro dipendente: tassazione applicabile ai premi di produttività

di Antonella Madia

Pubblicato il 15 aprile 2021

Il Fisco analizza in maniera dettagliata in quali circostanze gli emolumenti corrisposti ai dipendenti in anni successivi a quello di maturazione possono condurre all’applicazione della tassazione separata anziché di quella ordinaria.

Tassazione separata se gli emolumenti erogati negli anni successivi generano eccessivi effetti negativi

reddito lavoro dipendente tassazione separataLa tassazione del reddito da lavoro dipendente deve normalmente avvenire seguendo le ordinarie aliquote previste per la tassazione del reddito;.

Esistono però delle casistiche nelle quali l'utilizzo delle normali aliquote potrebbe comportare una serie di effetti negativi per il contribuente derivanti dalla rigida applicazione del criterio di cassa (che prevede infatti che le somme e i valori percepiti dai lavoratori dipendenti vengano imputati al periodo di imposta in cui entrano nelle effettiva disponibilità di questi ultimi).

Normalmente, allo scopo di attenuare gli effetti negativi derivanti dalla rigida applicazione del criterio di cassa, l'articolo 17, comma 1, lettera b) del TUIR prevede che gli emolumenti arretrati riguardanti prestazioni di lavoro dipendente che sono riferibili ad anni precede