Il commercialista diventa coach

Riunioni, deleghe, feedback, sito internet, marketing…ma quante cose oggi il commercialista deve conoscere per far fronte alle sfide del mercato?

Un tempo era sufficiente conoscere la materia tecnica, avere buona volontà e grinta per cui le cose andassero bene. Ma è ancora così? Il mercato dei commercialisti è ancora fatto di passaparola, scadenze, carte, ore passate dietro la scrivania? È sotto gli occhi di tutti l’evoluzione che il settore sta subendo, a cominciare dalle novità introdotte dalla tecnologia, alle novità organizzative e culturali che stanno modificando radicalmente la relazione professionista-cliente.

Oggi il commercialista deve avere le competenze di un manager per gestire in modo efficace i propri collaboratori, le attività di studio e l’organizzazione. Lo studio professionale è una entità complicata da gestire, dove ci vuole lungimiranza di investimenti, tempo da dedicare allo sviluppo, clima interno da coltivare perché i collaboratori possano essere performanti. Se un tempo bastava essere preparati e lavorare “pancia a terra”, ora non basta più: è necessario saper coltivare le relazioni con i clienti, saper creare situazioni per sviluppare nuova clientela, saper valorizzare la propria attività e sapersi distinguere dai competitors. In altre parole, bisogna saper fare l’imprenditore.

Il commercialista sa fare queste cose? Ha competenze manageriali o imprenditoriali? Sa motivare il proprio team? Ha la mentalità lungimirante fatta di progettualità e strategia?

Tendenzialmente no, perché il suo background è tecnico giuridico fiscale. Salvo alcuni con innate doti da comunicatore o da imprenditore, per gli altri la sfida è rispettare le scadenze e risolvere i problemi che una normativa schizofrenica pone di tanto in tanto.

Dove acquisire allora queste competenze?

Alcuni anni fa nasce l’idea di creare un vero percorso che potesse offrire ai professionisti prima di tutto una mentalità strategica e poi competenze comunicative, di business e manageriali. Futuri Coach Professionisti è il percorso di coaching dedicato proprio ai professionisti per acquisire queste skills e conseguire una qualifica riconosciuta e che può fare la differenza anche a livello di immagine in un settore sempre più competitivo. La Coaching School Karakter, in collaborazione con Mario Alberto Catarozzo, ha così creato un percorso composto da 12 week-end sviluppati in un arco temporale di un anno dove allenare questa mentalità da portare nel proprio studio e da utilizzare nella consulenza con i propri clienti.

Sono già decine i professionisti che in questi anni si sono formati presso la nostra scuola dando una svolta alla propria vita professionale e alcuni anche personale.

Per avere maggiori informazioni e scoprire date e programma vai su https://mariocatarozzo.it/coaching-school/

Mario Alberto Catarozzo

16 giugno 2018

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it