Voucher digitalizzazione: erogazioni da settembre 2018

Di recente il MISE, dando attuazione alle disposizioni di cui all’articolo 6, commi da 1 a 3, del D.Lgs. n. 145/2013, ha fornito le ultime informazioni operative che si attendevano con riferimento all’erogazione del c.d. “voucher digitalizzazione”.

È stato, infatti, fissato per il 14.9.2018 il termine a partire dal quale le PMI potranno presentare l’apposita richiesta di erogazione del rimborso delle spese sostenute per:

  1. l’acquisto di software;

  2. l’acquisto di hardware o servizi;

  3. il collegamento alla rete internet tramite tecnologia satellitare;

  4. la formazione qualificata nel campo ICT (Information and Communication Technology) del personale.

In pratica si tratta di un’agevolazione che viene riconosciuta tramite voucher per un importo massimo di euro 10.000 finalizzato alla copertura del 50% dell’investimento.

Al riguardo il MISE nel corso degli anni, è intervenuto al fine di definire l’ambito applicativo e le modalità di fruizione dell’agevolazione in commento. Nello specifico:

  • con il Decreto del 23 settembre 2014 ne ha individuato:

    • le modalità di erogazione;

    • lo schema standard del bando che le Regioni (il cui budget è definito in base al numero di imprese registrate alla CCIAA) devono predisporre ai fini dell’accesso all’agevolazione;

  • con il Decreto del 24 ottobre 2017:

    • ha approvato il modello di domanda utilizzabile per l’accesso all’agevolazione;

    • ha disposto che la domanda di accesso debba essere presentata esclusivamente tramite la procedura informatica disponibile sul sito internet del MISE (www.sviluppoeconomico.gov.it) dalle ore 10.00 del 30.01.2018 alle ore 17.00 del 12.02.2018 e accessibile dall’apposita sezione “Voucher digitalizzazione”;

  • con il Decreto del 14 marzo 2018 ha infine:

Con tale ultimo intervento è stato inoltre chiarito che l’impresa iscritta nell’elenco dei soggetti beneficiari deve presentare un’ulteriore richiesta di erogazione per ottenere l’assegnazione definitiva dell’agevolazione e la conseguente erogazione del voucher digitalizzazione.

QUESTO ARTICOLO E' TRATTO DALLA NOSTRA CIRCOLARE SETTIMANALE

All’uopo, con il Decreto del 29 marzo scorso lo stesso MISE ha stabilito che le richieste di erogazione possono essere presentate:

  • a partire dal 14.09.2018;

  • entro 90 giorni dalla scadenza del termine di 6 mesi per l’ultimazione del progetto agevolato (14.09.2018), vale a dire entro il 13.12.2018.

16 aprile 2018

Gianfranco Costa e Alessandro Tatone

***
Sullo stesso argomento vedi anche:

I voucher digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it