Bonus mobili giovani coppie: vale solo per gli immobili acquistati nel 2016?

Pubblicato il 13 febbraio 2016

la norma sul bonus mobili (cioè la detrazione IRPEF per l'acquisto di arredamento) destinato alle giovani coppie per quanto interessante presenta alcuni aspetti lacunosi e di difficile interpretazione: in particolare, tale bonus è valido solo per chi acquista un appartamento nel 2016 o anche per chi già lo possiede?

primacasa_immagineL’art. 1, comma 75 della legge di stabilità del 2016 ha ulteriormente “rafforzato” il bonus per l’acquisto dei mobili. Il legislatore, oltre a confermare la detrazione per l’acquisto dei predetti beni destinati ad arredo degli immobili oggetto di ristrutturazione, ha previsto una nuova detrazione per le “giovani coppie” fondata su presupposti parzialmente diversi.

La norma, però, è molto lacunosa e di difficile interpretazione. E’ auspicabile che l’Agenzia delle entrate fornisca quanto prima i chiarimenti necessari per una corretta applicazione della stessa. In particolare “Le giovani coppie costituenti un nucleo familiare composto da coniugi o da conviventi more uxorio che abbiano costituito nucleo da almeno tre anni, in cui almeno uno dei due componenti non abbia superato i trentacinque anni, acqui