Tributi locali siamo al caos normativo!

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 9 settembre 2015

per i tributi locali sta venendo a mancare l’uniformità normativa per l’intero territorio nazionale: questo è l’allarme che viene pronunciato dopo che il Ministro dell’Interno ha differito al 30 settembre 2015 il termine per deliberare il bilancio di previsione anno 2015 degli enti local

Per i tributi locali viene a mancare l’uniformità normativa per l’intero territorio nazionale.

E’ l’allarme che viene pronunciato dopo che il Ministro dell’Interno ha differito al 30 settembre 2015 il termine per deliberare il bilancio di previsione anno 2015 degli enti locali.

Il differimento poi riguarda solo alcuni enti locali. La data del 30 settembre 2015 costituisce anche il nuovo termine per operare sui tributi locali. Gli enti locali non interessati dal differimento (tutti i comuni, ad eccezione di quelli siciliani) potevano intervenire nei t