La certificazione dei tempi di pagamento: le istruzioni pratiche

di Fabio Federici

Pubblicato il 10 luglio 2014

entro il 25 luglio gli enti locali devono comunicar ei tempi medi dei pagamenti effettuati: ecco le istruzioni pratiche per affrontare l'adempimento

Il Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno rende noto che con Decreto del Ministero dell’Interno del 2 luglio 2014, in corso di pubblicazione, è stato approvato il modello del nuovo certificato (disponibile all’indirizzo http://finanzalocale.interno.it/docum/comunicati/com020714all.pdf) relativo alla comunicazione da parte dei Comuni del tempo medio dei pagamenti effettuati nell’anno 2013 e del valore degli acquisti di beni e servizi sostenuti nel medesimo anno relativi ai codici SIOPE indicati nella tabella B del Decreto-legge 24 aprile 2014 n. 66, convertito con modificazioni dalla Legge 23 giugno 2014 n. 89 (cosiddetto Decreto Irpef).

Se si ricorda, un analogo adempimento era già stato posto a carico degli enti locali dal Decreto Irpef nella versione pubblicata in Gazzetta Ufficiale. In ossequio al provvedimento gli enti hanno pertanto provveduto alla trasmissione al Ministero di un similare modello di certifi