Revisori enti locali: il 30 aprile scade il pagamento del contributo

di Sandro Cerato - Il Caso del Giorno

Pubblicato il 23 aprile 2014

il prossimo 30 aprile scade il termine per il pagamento del contributo dovuto dai revisori iscritti nelle liste prefettizie: una guida all'adempimento

Come già commentato su queste colonne, l’articolo 16, comma 25, del D.L. 13 agosto 2011 n. 138 ha introdotto alcuni elementi innovativi relativi alle modalità di selezione e nomina dei Revisori dei Conti degli enti locali: su tutti l’istituzione di un elenco su base regionale dei Revisori dei conti degli enti locali (che certifica il possesso dei requisiti professionali specifici e di un’adeguata formazione sulle tematiche degli enti locali), nonché l’introduzione di una modalità di selezione causale dei predetti professionisti, che prevede l’estrazione dall’Elenco regionale nel quale possono essere inseriti solo i soggetti che ne abbiano fatto richiesta. Sul punto si ricorda che, è disponibile on line la nuova funzione che permette - a ciascun professionista iscritto nel predetto elenco - di visualizzare le estrazioni dei nominativi effettuate dalle competenti prefetture. In particolare, sono visualizzabili, sul sito delle Prefetture (www.prefettura.it), le estrazioni effett