Lite tributaria: incarico su foglio separato

una formalità molto rilevante nel processo tributario è la procura al difensore: occorre prestare estrema attenzione alla procura redatta su foglio separato ed allegata al ricorso

Un difetto sufficiente a far dichiarare inammissibile il ricorso tributario è rappresentato dalla mancanza del timbro di congiunzione che unisce all’atto la procura alle liti rilasciata a un professionista su foglio separato. Precisamente, se la procura non è legata al corpo dell’atto difensivo dal predetto timbro, la stessa deve ritenersi inadeguata al raggiungimento degli scopi preposti, con conseguente inammissibilità dell’impugnazione.

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it