Legge di stabilità: aliquote IVA e cuneo fiscale


Oggi (15.11.2012) nel pomeriggio (ore 15), presso la Camera dei Deputati, discussione generale congiunta dei disegni di legge Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2013) (C. 5534-bis) Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015 (C.5535).

La Commissione Bilancio della Camera ha approvato l’emendamento dei relatori alla legge di stabilità che innalza le detrazioni per i figli sotto i tre anni fino a 1.220 euro ed incrementa di ulteriori 400 euro quelle per i disabili.

 

Aliquote e cuneo fiscale

Secondo le ultime decisioni della Commissione in materia fiscale restano invariate le aliquote Irpef mentre aumentano nel 2013 le detrazioni dei figli a carico.

Da luglio 2013 si innalzerà l’aliquota Iva dal 21 al 22%, mentre non cambierà quella del 10%.

Dal 2014 ci sarà anche un taglio al cuneo fiscale per circa 1,4 miliardi di euro.

 

15 novembre 2012

Vincenzo D’Andò


Partecipa alla discussione sul forum.