Redditi di lavoro e assimilati: indicazione nel modello 730/2012

di Federico Gavioli

Pubblicato il 31 marzo 2012



una guida pratica alla compilazione del 730 per quanto riguarda la voce "principale": i redditi da lavoro dipendente ed i redditi assimilati a quelli da lavoro dipendente, con la novità del contributo di solidarietà

Il modello 730/2012 prevede che nel quadro ‘C’ devono essere indicati :

  • i redditi di lavoro dipendente;

  • i redditi di pensione;

  • i redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente percepiti nell’anno 2011.

Se il contribuente è tenuto a presentare la dichiarazione, questi devono essere indicati nel quadro anche se il datore di lavoro o ente pensionistico ha prestato l’assistenza fiscale. In questo caso i dati da riportare nel quadro sono quelli indicati nel CUD.

Scarica il documento