La valutazione delle aziende con particolare riferimento al metodo E.V.A.

Metodo E.V.A.

§ 1. Premessa
Il problema della valutazione di un complesso aziendale o di parte di esso è sempre stato di notevole importanza. Si procede alla valutazione di un’azienda per una serie di ragioni, le più frequenti sono:
1. fornire informazioni agli investitori e ai finanziatori a vario titolo sulla reale consistenza patrimoniale dell’azienda;
2. valutare l’azienda, sia dal punto di vista reddituale che dal punto di vista patrimoniale, in vista di una sua cessione o acquisizione;
3. redigere il bilancio alla luce dei nuovi principi contabili internazionali che hanno sostituito il “tradizionale” costo storico con il “fair value”.

La determinazione del valore da attribuire a un’azienda non è compito facile e spesso bisogna avvalersi dell’ausilio di persone con elevata professionalità che siano in grado di valutare in maniera più che realistica le varie componenti di quella universalità di beni che è l’azienda, vale a dire gli immobili, gli impianti, i macchinari, il software e l’hardware e via discorrendo. Non va trascurato, poi, il valore dell’avviamento cioè il “prezzo” delle qualità positive possedute dall’impresa: la clientela selezionata, i fornitori qualificati, il personale dipendente specializzato e altri fattori che fanno dell’azienda una buna azienda.

Nell’ambito di una cessione aziendale, ad esempio, il valore è determinato da un semplice accordo tra le parti (cedente e cessionario) scaturito dalla convinzione, se non altro di carattere psicologico, che ambedue siano convinti di aver fatto un buon affare. È questa la premessa indispensabile per determinare il valore di un’azienda.

Il risultato finale di una valutazione aziendale dipende da una serie di variabili, esterne ed interne, che possono essere riassunte nello schema che qui di seguito si riporta:

 

segue nel PDF qui sotto==>

***

vedi anche tutti gli articoli aggiornati nella sezione dedicata alle operazioni straordinarie==>

 

 

 

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it