Autodichiarazione aiuti Covid: tutte le FAQ del Fisco – Diario Quotidiano del 21 Novembre 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 21 novembre 2022

Nel DQ del 21 Novembre 2022:
1) Autodichiarazione aiuti Covid: requisiti Temporary frame work, puoi scaricare tutte le faq
2) Indennità una tantum pari a 150 euro per i lavoratori dipendenti: precisazione sulla determinazione della retribuzione imponibile
3) I buoni acquisto assegnati gratuitamente ai dipendenti più bravi non sono soggetti all’Iva
4) TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di ottobre 2022
5) Indennità straordinaria prorogata al 31 dicembre 2022 per dipendenti nel “savonese”
6) Accordi per l’innovazione: oltre 500 milioni per le imprese
7) OIC: pubblicato in consultazione il Documento Interpretativo 11 sugli aspetti contabili relativi alla valutazione dei titoli non immobilizzati
8) Aiuti-ter: il Decreto convertito in legge pubblicato sulla G.U.
9) Tax credit servizi digitali 2022: istanze entro oggi
10) Interpelli di fisco, tra cui: apparecchi di ortopedia ausili sussidi tecnici e informatici con l’aliquota IVA al 4%

Autodichiarazione aiuti Covid: requisiti Temporary framework, le Faq

Nell’area dedicata del sito dell’Agenzia delle entrate, sono disponibili le risposte ai quesiti più frequenti sulle modalità di compilazione del modello di comunicazione degli aiuti di Stato, formulati da operatori e associazioni in vista della scadenza del 30 novembre 2022.

Ecco i principali chiarimenti in tema di autodichiarazione degli aiuti Covid

La chiusura della partita Iva della società non esonera il beneficiario degli aiuti dall’obbligo di presentare l’autodichiarazione.

Nel caso in cui il modello inviato contenga errori o imprecisioni è possibile effettuare un nuovo invio entro il medesimo termine del 30 novembre.

Sono solo alcune delle risposte alle 28 Faq sull’autodichiarazione relativa agli aiuti di Stato Covid-19, pubblicate nell’area dedicata del sito dell’Agenzia, utili a chiarire i dubbi più frequenti sollevati da operatori e associazioni.

Entro il 30 novem