Cessione e sconto in fattura dei bonus edilizi: novità e chiarimenti – Diario Quotidiano del 10 Ottobre 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 10 ottobre 2022

Nel DQ del 10 Ottobre 2022:
1) Cessione e sconto in fattura dei bonus edilizi: chiarimenti sulle novità introdotte dai decreti Aiuti e bis
2) Modifiche introdotte dal decreto “Aiuti-bis” alla disciplina dell’opzione per la cessione o per lo sconto in luogo delle detrazioni fiscali
3) Liquidazione beni aziendali: obbligo di rettifica IVA
4) Rientrano nella nozione di concessione di credito, i servizi forniti da un sub-partecipante
5) Commercialisti: sono stati apprezzati i chiarimenti sui bonus edilizi
6) La presentazione della dichiarazione integrativa non incide sul termine del rimborso
7) Tributi: gli interessi di mora non sono deducibili
8) Decorrenza delle pensioni a carico delle Gestioni speciali dei lavoratori autonomi
9) La domanda telematica di reddito e pensione di cittadinanza è stata aggiornata
10) Superbonus 110% oltre la soglia dei 51mld di euro d’investimenti

Cessione e sconto in fattura dei bonus edilizi: chiarimenti sulle novità introdotte dai decreti Aiuti e bis

E’ stata pubblicata il 6 ottobre 2022 la circolare n. 33/E/2022 sulle novità che hanno interessato la cessione o lo sconto in fattura dei bonus edilizi dopo la conversione in legge dei decreti Aiuti (Dl n. 50/2022) e Aiuti-bis (Dl n.115/2022).

Con la citata circolare vengono in particolare forniti chiarimenti sulla cessione dei crediti ai “correntisti” delle banche e ulteriori precisazioni in merito agli “indici di diligenza”, già elencati nella circolare n. 23/E dello scorso giugno, nonché r