Tassazione dei redditi derivanti dall’attività di staking di criptovalute – Diario Quotidiano del 29 Agosto 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 29 agosto 2022

Nel Dq del 29 agosto 2022:
1) IVA sui servizi sostitutivi di mensa aziendale, App come mezzo di pagamento, esclusa l’aliquota agevolata
2) Bonus trasporti del Dl “Aiuti”: fissato il termine per le istanze
3) Il regime delle piccole imprese non segue le regole del’acquisto intracomunitario
4) ODV e APS in trasmigrazione: sospensione dal primo luglio al 15 settembre dei termini dei procedimenti di verifica
5) Il decreto sulla comunicazione di avvio del Lavoro agile
6) Rimborso IVA: soggetto legittimato a presentare la richiesta nel caso di cessione d’azienda
7) Tassazione dei redditi derivanti dall’attività di staking di cripto-valute
8) Sport bonus prima finestra 2022, ultimo step, l’elenco dei beneficiari
9) Prassi di fisco del 25 agosto 2022: Compensaizone orizzontale e altre news
10) Datore di lavoro: alla riunione periodica deve essere invitato il solo medico competente?
11) Mise definisce i decreti su rafforzamento contratti di sviluppo
12) Credito d’imposta “affitti”: ok anche dopo il 30 giugno 2022
13) Contributo fornitori delle energie: serve la prova dell’afferenza
14) Il riaddebito del Bollo al cliente è parte integrante del compenso
15) Imprese dell’economia sociale: dal 13 ottobre 2022 le nuove istanze
16) Investimenti pubblicitari, il bonus non ammette la presenza di “terzi”
17) Prorogata l’indennità pari al trattamento di mobilità in deroga per i lavoratori delle aree di crisi industriale complessa ubicate nella Regione Siciliana
18) Rilascio obbligatorio delle frequenze: l’indennizzo è contributo in conto capitale
19) Contenzioso tributario: onere della prova a carico dell’Amministrazione finanziaria
20) Soggetta a Iva l’attività in Italia anche con iscrizione all’Aire
21) Rapporto sulle entrate tributarie e contributive di gennaio-giugno 2022
22) Legge di semplificazione fiscale in Gazzetta Ufficiale

Tassazione dei redditi derivanti dall’attività di staking di criptovalute

Le remunerazioni in criptovalute percepite dalle persone fisiche, al di fuori dell’attività d’impresa, per l’attività di staking sono soggette ad imposizione ai sensi della lettera h) del comma 1 dell’articolo 44 del Tuir e, pertanto, se accreditate nel wallet da una Società i