Crediti Covid e Bonus Edilizi i controlli della Guardia di Finanza – Diario Quotidiano del 3 Gennaio 2022

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 3 gennaio 2022



Nel DQ del 3 Gennaio 2022:
1) PNRR, accordo MEF-CDP sulle attività di advisory e sostegno alla pubblica amministrazione
2) Rimborso Iva per aliquota media, solo in presenza di operazioni attive
3) Crediti Covid e Bonus Edilizi al setaccio dalla GdF
4) Bonus musica 2021, domande online, moduli e start dalla piattaforma Dgcol
5) Cfc: chiarimenti e nuovi criteri post consultazione pubblica
6) Fondo imprese a maggioranza donne: arrivano Cfp e finanziamenti a tasso “0”
7) Interpelli di fisco del 28 dicembre 2021
8) Interpelli di fisco del 29 dicembre 2021
9) Codice crisi d’impresa e insolvenza: certificazione debiti contributivi
10) Contributi previdenziali e assistenziali: conguaglio di fine 2021
11) Via libera all’Assegno unico: domande dal 1° gennaio 2022
12) Piani di risparmio a lungo termine (Pir): pubblicata la circolare con i chiarimenti dell’Agenzia
13) Bilanci ONLUS uniformi
14) Deducibilità perdite su crediti, basta l’avvenuta prescrizione del diritto alla riscossione
15) Contributi fondo perduto “discoteche”: determinate le somme da erogare
16) Manovra 2022 approvata sul filo dell’esercizio provvisorio

Crediti Covid e bonus edilizi: i controlli della Guardia di Finanza

La circolare sui criteri di rischio legati alle cessioni: occhio a proprietà poco trasparenti; sotto i riflettori dei finanzieri imprese da poco costituite.

I controlli sui bonus edilizi

diario quotidianoLa stretta sui bonus edilizi e più in generale sui crediti legati al Covid passa anche dai controlli della Guardia di finanza: una circolare individua i criteri di rischio legati alle operazioni di cessione.

Si parla, ad esempio, di imprese recentemente costituite ovvero di operazioni di cessione effettuate tra enti riconducibili ai medesimi soggetti.

Questo anche sulla scorta di precedenti comunicazioni dell’Uif che possono rappresentare, in relazione all’indebito utilizzo delle agevolazioni legate alle disposizioni emergenziali, un parametro di riferimento da utilizzare in futuro.

In relazione a tali aspetti, dunque, le indicazioni della Gdf appaiono magg