poche righe, interessanti notizie...

Filtro notizie
Titolo
Testo


 
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 

Cessione di terreno post donazione: presunzione di elusione

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 21794 del 15 ottobre 2014 ha sancito il seguente principio: "la disciplina antielusiva, che consente di imputare a un soggetto il reddito di cui è formalmente titolare un altro, meramente interposto, non presuppone necessariamente un comportamento fraudolento da parte del contribuente, essendo sufficiente un uso improprio, ingiustificato o deviante di un legittimo strumento giuridico atto a eludere l’applicazione del regime fiscale che costituisce il presupposto d’imposta". In relazione a ciò, è soggetta a tassazione la plusvalenza realizzata a seguito della vendita di un’area edificabile, acquisita a titolo gratuito solo tre mesi prima dell’alienazione.

Venerdì, 31 Ottobre 2014

Bando Horizon 2020: esaurite le risorse, sportello chiuso

Con decreto del 28 ottobre 2014, il MISE ha annunciato la chiusura del bando Horizon 2020 dallo scorso 29 ottobre per esaurimento delle risorse disponibili. Lo sportello era stato aperto alle imprese dalle ore 9:00 del giorno 27 ottobre 2014, al fine di accedere alle agevolazioni previste dal Decreto del 20 giugno 2013 per progetti di ricerca e sviluppo.

Venerdì, 31 Ottobre 2014

Legge di Stabilità 2015: lo sgravio INPS per i neo assunti

Agevolazioni fiscali ai datori di lavoro che assumono nei prossimi tre anni a partire dal 2015. Nell’ultima versione del testo del Ddl Stabilità 2015 il Governo ha incremento da 6.200 euro a 8.060 euro lo sgravio totale dei contributi INPS fruibili. In particolare è garantita la totale decontribuzione in favore dei datori di lavoroche assumono, nel periodo 1° gennaio/31 dicembre 2015, nuovi lavoratori a tempo indeterminato. Sono interessate le assunzioni dei datori di lavoro del settore privato, con esclusione del settore agricolo. L’agevolazione non varrà per: i lavoratori domestici e per gli apprendisti.

Venerdì, 31 Ottobre 2014

Auto: gli obblighi dal 3 novembre

A partire dal prossimo 3 novembre 2014 bisognerà aggiornare la carta di circolazione relativa a veicoli, motoveicoli e rimorchi. Lo si dovrà fare in caso di variazione delle generalità della persona fisica intestataria della carta di circolazione, o della denominazione dell'ente intestatario, o nel caso di temporanea disponibilità, per un periodo superiore a 30 giorni, di un veicolo intestato a soggetto terzo (comodato, affidamento in custodia giudiziale o locazione senza conducente). In tutte queste fattispecie il soggetto interessato deve richiedere all'ufficio del Dipartimento per i trasporti l'aggiornamento della carta di circolazione. In caso di mancato rispetto dell'obbligo, scatterà una sanzione che parte da un minimo di 705 euro.

Venerdì, 31 Ottobre 2014

Legge di Stabilità 2015: il bonus bebè

La notiza che riecheggia in Tv è il bonus bebè 2015. L’art. 12 del testo del Ddl Stabilità 2015 prevede un bonus di 960 euro su base annua, erogati mensilmente a decorrere dalla data di nascita o adozione del bimbo e per una durata di tre anni. L’agevolazione scatta dal 1° gennaio 2015 e vale fino al 31 dicembre 2017. I soggetti interessati sono i figli di cittadini italiani o di uno Stato membro dell'Unione europea o di cittadini extracomunitari con permesso di soggiorno di cui all’articolo 9 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 residenti in Italia.

Venerdì, 31 Ottobre 2014

Dichiarazioni: la tardiva presentazione sanziona l'intermediario

Occhio alla tardiva presentazione della dichiarazione, l'intermediario è sanzionato. Il termine di presentazione delle dichiarazioni è scaduto, ma è possibile regolarizzarsi entro il 29 dicembre. In relazione alle richieste di invio di queste dichiarazioni, è utile, per l'intermediario, seguire determinati accorgimenti per non incorrere in sanzioni. Se la richiesta di invio delle dichiarazioni da parte del contribuente arriva dopo il termine di presentazione della dichiarazione l'intermediario ha obbligo di trasmetterla entro un mese dalla presa dell'impegno. Trascorso detto termine incorre in sanzione. La sanzione compresa tra 516 e 5.164 euro.

Venerdì, 31 Ottobre 2014

Segreto bancario: firmato accordo dal Mef

E' stato firmato a Berlino un’accordo multilaterale per lo scambio automatico di informazioni finanziarie; l'operazione è finalizzata a contrastare l'evasione fiscale. Lo ha comunicato il Mef con il comunicato stampa n. 246 del 29 ottobre 2014.

Giovedì, 30 Ottobre 2014

IRAP per il 2014 al 3,9%

Per l'anno d'imposta in corso l'IRAP va determinata applicando l'aliquota del 3,9%. Nell'ultima bozza del Ddl di stabilità 2015 è previsto che ai fini IRAP i versamenti per il 2014 dovranno essere effettuati con l’aliquota ordinaria, cioè il 3,9% invece di quella ridotta, prevista dal decreto n. 66/2014, 3,5%.

Giovedì, 30 Ottobre 2014

Crediti verso la P.A.: in scadenza la presentazione dell’istanza

Crediti P.A., istanza entro il 31 ottobre: A seguito della proroga disposta con D.L. n. 66/2014 del termine fissato inizialmente il 23 agosto 2014, le imprese che vantano crediti verso la P.A. hanno tempo fino al 31 ottobre 2014 per presentare le istanze dirette ad ottenere la certificazione di crediti assistiti da garanzia dello Stato.

A seguito della certificazione del credito è possibile ottenere liquidità cedendolo ad istituti finanziari. Per ottenere la certificazione è necessario operare tramite la piattaforma elettronica presente sul sito del Mef – Ragioneria Generale dello Stato. Il ministero informa che dal 20 al 27 ottobre sono arrivate 4.623 istanze di richiesta di certificazione.

Giovedì, 30 Ottobre 2014

Cassazione: reato di riciclaggio anche con tracciabilità

La Corte di Cassazione - sentenza n.43881 del 22 ottobre 2014 - ha asserito che sussiste il reato di riciclaggio anche nel caso in cui sia garantita la tracciabilità del denaro. Si legge: "il delitto di riciclaggio è a forma libera e potenzialmente a consumazione prolungata, attuabile anche con modalità frammentarie e progressive, un atto di riciclaggio comprende anche il trasferimento di denaro di provenienza delittuosa da un conto corrente bancario a un altro diversamente intestato".

Giovedì, 30 Ottobre 2014
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 
Email            Password