Fac-simile | Richiesta di fattura non elettronica per minimi e forfettari

Bianchi Luca

Disponibilità: In magazzino

0,00 € + I.V.A.

Dettagli

Per contribuenti forfettari e minimi l'introduzione della fatturazione elettronica presenta delle difficoltà particolari: tali contribuenti sono esonerati dall'obbligo di emttere fatture elettroniche per quanto riguarda le operazioni attive (si tratta di un'opzione, tali contribuenti possono anche emttere fattura elettronicamente), ma possono essere destinatari di fatture elettroniche emesse dai loro fornitori.

Per evitare di attivare le procedure di conservazione sostitutiva solo per il ciclo passivo, i contribuenti minimi e forfettari devono ricevere le fatture elettroniche con modalità particolari, cioè facendo indicare al fornitore il codice destinatario composto di sette zeri.

Al fine di agevolare tale modalità di ricezione della fattura elettronica abbiamo predisposto un fac-simile di comunicazione che il contribuente forfettario può inviare a tutti i propri fornitori. Il facsimile è in formato Word ed è liberamente adattabile alle esigenze del singolo contribuente.

Il file è gratuito per chiunque, per scaricarlo è sufficiente completare la procedura d'ordine dalla presente pagina e accedere poi alla propria area riservata (alla sezione "Prodotti e Abbonamenti").

Ulteriori informazioni

Autore Bianchi Luca
Altro Autore No