Se riscontri problematiche con l'aggiunta di prodotti al carrello, ti preghiamo di effettuare nuovamente il login seguendo questo link: Effettua il login qui
Carrello0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
  • Relazione per Piani di Risanamento professionale Relazione per Piani di Risanamento professionale

Fac-simile | Relazione per Piani di Risanamento

Breve descrizione

Fac simile di relazione professionale adatta sia per la Composizione Negoziata della crisi che per ogni tipo di ristrutturazione del debito giudiziale e/o stragiudiziale. Conforme ai nuovi Principi di redazione emanati dal CNDCEC. Formato Word.
di Net Consulting
190,00 € + I.V.A.
170,00 € + I.V.A. per gli Abbonati

Dettagli

Modello di relazione per Piani di Risanamento

Adatto anche per la Composizione Negoziata della crisi

 

Numero di pagine: 108

Formato: Word

 

Fac-simile professionale di Relazione in tema di Piani di Risanamento, un modello pre-impostato adatto per la Composizione Negoziata della crisi e per ogni tipo di ristrutturazione del debito giudiziale e stragiudiziale.

La struttura e i contenuti del modello sono conformi ai più aggiornati principi emanati dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili per la redazione dei Piani di risanamento.

Alla luce dei nuovi principi è quindi necessario rivedere sia la forma che i contenuti della relazione con cui si presenta il Piano ai creditori e agli Organi competenti.

Il modello di relazione è del tutto conforme alle nuove prescrizioni ed è stata ideata e realizzata per facilitare il professionista nella predisposizione di tale delicato e complesso documento.

La relazione, che è composta da oltre 100 pagine in Word facilmente modificabili e personalizzabili, contiene una vasta casistica di ipotesi e formule alternative, tra le quali si potrà scegliere di volta in volta le più adatte al proprio caso.

Contiene tutti gli schemi di Conto economico, Stato patrimoniale e Rendiconto finanziario, conformi agli standard richiesti.

 

Il modello, completamente personalizzabile, comprende le seguenti sezioni:
 

NO DISCLOSURE E DISCLAIMER
 
1. PRESENTAZIONE DEL PIANO
1.1 SINTESI DEL PROGETTO DI RISANAMENTO
1.2 LA SOCIETA’ E LO STATO DI CRISI

1.2.1. Storia della Società

1.2.2. Inquadramento dell’attività esercitata

1.2.3. I sintomi della crisi

1.2.4. Le cause della crisi

1.2.5. La situazione alla data di riferimento

 

2. LA STRATEGIA DI RISANAMENTO
2.1 OBIETTIVI E INTERVENTI PER IL TURNAROUND

2.1.1. Diagnosi strategica preliminare

2.1.2. La manovra industriale

2.1.3. La manovra finanziaria

2.2 LE ASSUNZIONI PER LA COSTRUZIONE DEI PIANI
2.3 IL PIANO DI AZIONE
2.4 LA PROPOSTA AI CREDITORI

 

3. I PIANI PREVISIONALI
3.1 ANALISI ECONOMICA
3.2 ANALISI PATRIMONIALE
3.3 ANALISI FINANZIARIA E FABBISOGNO FINANZIARIO

 

4. GLI STRESS TEST
 
5. IL MONITORAGGIO DEL PIANO
 
6. CONCLUSIONI
 
ALLEGATI

 


 

Ecco un esempio del report >>


Note tecniche
  • il fac-simile è in formato word, liberamente modificabile ed integrabile dal professionista;
  • utilizzabile per un numero illimitato di casi;
  • la relazione può essere utilizzata sia autonomamente sia abbinandola ai software Business Plan & Budget e Analisi di bilancio - Rating - Allerta Crisi; sviluppando il Piano di risanamento con tali software, tutta la parte tabellare e numerica della relazione viene compilata automaticamente, rendendo ulteriormente veloce e sicura la redazione dell’elaborato.

Ulteriori informazioni

Autore Net Consulting
Altro Autore No
Articoli correlati

Una scelta di contenuti a tema con questo prodotto, dalla rivista Commercialista Telematico