Videoconferenza – guida-operativa-voluntary-disclosure

VIDEO CONFERENZA IN DIRETTA, da seguire sul tuo P.C.

docente Dott. Alessandro Mattavelli

MERCOLEDI’ 9 SETTEMBRE 2015

dalle 15.00 alle 18.00

“GUIDA super OPERATIVA alla VOLUNTARY DISCLOSURE”

INCONTRO GRATUITO, LIMITATO A 100 PARTECIPANTI

Obiettivi: scopo del corso è quello di illustrare l’applicazione pratica di questo nuovo strumento a pochi giorni dalla scadenza del termine (salvo sperate proroghe)

(NON MATURANO CREDITI FORMATIVI)

Programma:

– La procedura di Voluntary Disclosure

– Esempi pratici del calcolo di imponibile, imposta e sanzioni

La principale difficoltà nei calcoli delle Voluntary è la definizione dell’esatta base imponibile su cui calcolare imposte e sanzioni: proponiamo alcuni esempi pratici di calcolo sulle casistiche più frequenti ad oggi riscontrate.

Tutti gli esempi pratici saranno effettuati con i prodotti predisposti dal dott. Alessandro Mattavelli, in vendita sul sito del Commercialista Telematico

Ti interessa?? Devi prenotarti:  clicca QUI per stampare il modulo di prenotazione, poi ce lo devi inviare via fax o mail…

fax 0541/489979 – mail info@commercialistatelematico.com

clicca QUI per chiederci via mail qualsiasi informazione
oppure chiamaci su skype, al nominativo: commercialista_telematico
oppure telefonaci allo 0541/780083

CONSIGLI PRATICI! Poca teoria! L’argomento è di forte interesse per tutti: aziende, consulenti tributari, commercialisti, avvocati tributaristi, consulenti del lavoro, imprenditori…

La conferenza è “interattiva”, permette cioè agli utenti di intervenire – se lo vogliono – in diretta e confrontarsi con il relatore, attraverso quesiti o scambi di opinioni…

Come funziona? Semplicissimo! Basta collegarsi ad internet (forniremo l’indirizzo web della pagina) direttamente dal proprio computer, dalla propria scrivania; al momento dell’iscrizione forniremo la documentazione che aiuterà all’installazione ed all’utilizzo del software di collegamento
Attrezzatura necessaria: solo il proprio computer collegato ad internet, con casse o cuffie.
Solo se si desidera intervenire vocalmente in diretta, per confrontarsi con il relatore, è necessaria una semplice cuffia audio con microfono, con presa USB (costo pochi euro)
ci si potrà in ogni caso confrontare con il relatore attraverso messaggi scritti, in tempo reale! I requisiti minimi per partecipare alla videoconferenza sono quelli “classici”, niente di particolare:
VIDEO: Super VGA 800×600 (raccomandato Super VGA 1024×768 o superiore) SISTEMA OPERATIVO: Windows 2000 con Service Pack 4 o superiore
CPU: 500 Mhz o superiore (solo audio)
1 GHz o superiore (audio e video) MEMORIA: 256MB, consigliati 512
DISCO RIGIDO: 125 MB
SCHEDA AUDIO: qualsiasi scheda che funzioni sotto Windows RETE/BANDA: solo audio: 50Kbps
Audio e video: 100Kbps
Privacy: il servizio di videoconferenza è fornito dalla S.G.C. Sas la quale provvederà ad inviare agli iscritti informativa e consenso ai sensi del D.Lgs. 196/03