Novità della manovra fiscale in discussione

Pensioni quota 100: verrà introdotta con limiti a 62 anni di età e 38 anni di contributi. La pensione anticipata spetterà quando la somma di età anagrafica e versamenti contributivi è almeno pari a 100 se vengono rispettate entrambe le condizioni.

15 ottobre, 12:51

Adempimenti: entro il 31 ottobre l’opzione per la trasparenza Srl

Entro il 31 ottobre, termine per la presentazione del Mod. Redditi SC 2018, le Srl vogliono diventare “trasparenti” devono esercitare l’opzione nel modello compilando il quadro OP. L’opzione avrà poi effetto tre anni, salvo revoca.

15 ottobre, 11:46

Pace fiscale: si delineano i contorni

L’operazione “pace fiscale” prende forma. Le cartelle sotto i 5.000 euro, che rappresentano il 55% di quelle complessive, potrebbero essere eliminate pagando solo il 40% del dovuto, al netto di sanzioni e interessi.

15 ottobre, 11:30

CDL: scadenza contributi domani 16 ottobre

Domani 16 ottobre i Cdl sono chiamati alla cassa per i contributi ENPACL. I pagamenti possono essere effettuati: tramite Mav; con l’Enpacl Card, senza alcuna commissione; attraverso le Carte di credito dei circuiti Visa/Mastercard o American Express, con commissioni a carico del Consulente; con F24 tramite il servizio bancario telematico home banking dell’istituto di credito […]

15 ottobre, 11:10

Artigiani e commercianti: pronti gli F24 per i contributi dei nuovi iscritti

Con il messaggio n. 3754 dell’11 ottobre 2018, l’Inps ha comunicato che sono stati calcolati i contributi dovuti dai nuovi iscritti alla gestione artigiani e commercianti dal 2018. Sono stati predisposti i modelli F24, rintracciabili nel “Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti” alla sezione “Posizione assicurativa”, “Dati del modello F24”.

15 ottobre, 10:59

E-fattura: termini di invio e sanzioni

Oggi, nel Dl fiscale in discussione in Consiglio dei Ministri, verrà ufficializzato l’invio della fattura elettronica entro 10 giorni a partire da luglio. Saranno, inoltre, azzerate le sanzioni per i primi sei mesi del 2019. In ogni caso la fattura elettronica non sarà oggetto di proroga, entrerà in vigore il 1° gennaio 2019. Vengono così […]

15 ottobre, 09:00

Interpelli: per il sisma bonus necessaria l’asseverazione

Per il sisma bonus (art. 16, Dl 63/2013), è necessaria l’asseverazione relativa al miglioramento della classe di rischio. Essa deve essere redatta da un professionista e allegata alla Scia al momento della sua presentazione (risposta n. 31/2018 – interpello AE).  

12 ottobre, 13:05

Bonus impatriati: per i laureati basta un biennio

In risposta ad un interpello (la n. 32/2018) l’Agenzia delle entrate ha precisato, parlando di bonus impatriati, che ne può usufruire il cittadino italiano laureato, che ha lavorato all’estero per più di due anni e che per lo stesso periodo non è stato fiscalmente residente in Italia, a condizione del trasferimento in Italia della residenza […]

12 ottobre, 12:58

Adempimenti: fino al 31 ottobre la remissione in bonis

C’è tempo fino al 31 ottobre per utilizzare l’istituto della remissione in bonis e versare la sanzione fissa di 250 euro. La remissione in bonis è un ravvedimento operoso che consente di inviare comunicazioni e dati all’Agenzia delle Entrate o esercitare opzioni per l’accesso a regimi fiscali agevolativi anche oltre il termine di scadenza. Per […]

12 ottobre, 11:50

Interpelli: i termini di decadenza per gli acconti non dovuti

In risposta ad un interpello, l’Agenzia Entrate ha ribadito il termine iniziale da cui far decorrere quello di decadenza (48 mesi) per la presentazione delle istanze di rimborso per gli acconti d’imposta. Vanno distinti due casi: se fin dall’origine non c’era debenza, decorre dei singoli versamenti degli acconti, diversamente dal termine di versamento del saldo.

12 ottobre, 11:39