Se riscontri problematiche con l'aggiunta di prodotti al carrello, ti preghiamo di effettuare nuovamente il login seguendo questo link: Effettua il login qui
Carrello0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
  • Tool Excel | Verifica FE - Verificare fatture elettroniche dopo download massivo Tool Excel | Verifica FE - Verificare fatture elettroniche dopo download massivo

Tool Excel | Verifica FE - Verificare fatture elettroniche dopo download massivo

Breve descrizione

Verifica quali fatture sono state ricevute nel periodo di interesse per giorno di ricezione, partita IVA del fornitore, numero di fattura e importo. Compatibile con Excel 2013 e successivi.
di Salvetti Luca
0,00 € + I.V.A.

Dettagli

Foglio di calcolo Verifica FE

Download massivo delle fatture elettroniche

 

Questo foglio di lavoro nasce per semplificare il controllo delle fatture elettroniche dopo il loro dowload massivo.

 

Problematiche del download massivo di fatture elettroniche dal sito dell'AdE

 

All''interno del sito dell'Agenzia delle Entrate, la funzionalità "Consultazioni e Download Massivi", consiste nella possibilità di effettuare richieste massive di consultazione di Fatture Elettroniche che, entro 5 giorni dalla richiesta, potranno essere scaricate dalla sezione “Risposte”.

La comodità di tale funzionalità è messa in pericolo da 2 particolarità:

 

1) la richiesta è basata sul parametro "data emissione", corrispondente alla data del documento, senza la possibilità di filtrare per data ricezione.

Il rischio è quello di non scaricare fatture di mesi precedenti ricevute in periodi successivi ovvero di dover scaricare l’intero mese d’interesse e dover poi verificare quali fatture sono state o meno contabilizzate.

Basti pensare che, già nel primo periodo di introduzione della Fatturazione Elettronica, i contribuenti trimestrali possono emettere fatture relative al 1° trimestre entro il 16/05/2019 senza applicazione di sanzione. È pertanto possibile (e tutt’altro che raro) ricevere fatture datate gennaio a marzo, aprile o addirittura maggio.

 

2) scaricando massivamente le fatture elettroniche passive, la funzionalità preleva anche le "fatture messe a disposizione", ovvero quelle fatture non ancora ricevute che, in quanto tali, non integrano la possibilità di detrarre l'IVA.

 

Soluzione: il foglio di calcolo Verifica FE

Al fine di risolvere tali problematiche, abbiamo realizzato questo foglio di lavoro utile e semplice da usare. 

 

Grazie a Verifica FE puoi verificare quali fatture sono state ricevute nel periodo di interesse:

- per giorno di ricezione,

- per partita IVA del fornitore

- per n. fattura 

- per importo.

 

 

NOTE TECNICHE

Il tool prevede l'utilizzo di Excel 2013 e versioni successive.

 

Vuoi uno strumento per gestire le fatture elettroniche dopo il download ancora più completo e sempre facile da usare ed economico?

Allora scopri Verifica FE in Power BI!

Ulteriori informazioni

Autore Salvetti Luca
Altro Autore No