Fac-simile | Pace Fiscale: istanza di rinvio dell'udienza di discussione

Nicoletti Valeria

Disponibilità: In magazzino

Per gli Abbonati a 8,90 €+ I.V.A.
12,90 € + I.V.A.

Dettagli

L'art. 6 del D.L. 118/2018 prevede la possibilità di definire in via agevolata le controversie instaurate con il Fisco.

Tale possibilità può essere molto interessante per il contribuente perchè può permettere di chiudere i contenziosi aperti col Fisco in tempi rapidi e risparmiando rispetto alle pretese del Fisco.

 

Tuttavia l'adesione alla deflazione del contenzioso può nascondere qualche pillola avvelenata per il contribuente e va sempre ben valutata.

Dato che ci troviamo di fronte ad un Decreto Legge estremamente complesso e ricco di fattispecie, può essere utile, nel caso in cui un contenzioso sia già radicato e siano previste a breve udienze, richiedere un breve rinvio per poter valutare la convenienza o meno ad aderire alla definizione agevolata.

 

Proponiamo, come per la precedente definizione agevolata, un fac-simile di richiesta di rinvio di udienza già motivato.

 

Fac-simile in formato Word, pronto per essere compilato e adoperato.

Ulteriori informazioni

Autore Nicoletti Valeria
Altro Autore No