Incentivi alle Imprese - TELEFISCUS del 22 Marzo 2018

Centurioni Fabio

Disponibilità: Non disponibile

0,00 € + I.V.A.

Dettagli

Data: 22 marzo 2018
Relatore: Dott. Fabio Centurioni
Orario: 15.30 - 17.30
Non sono previsti Crediti Formativi 

Spesso arrivano nel tuo studio imprenditori che amano la propria azienda e vogliono ampliarsi, e ti raccontano con passione dei loro nuovi progetti.

C'è un " minimo comune denominatore " in questi clienti. Sono stati in Banca, ma non hanno ottenuto nessun prestito per mancanza di garanzie.

Allora hai usato il tuo solito modello: hai chiamato il solito consorzio di garanzia fidi. Hai compilato alcuni moduli, hai elaborato un  mini business plan e hai mandato di nuovo in Banca l'imprenditore. Hai incrociato le dita e sei diventato un indovino: sapevi che nella maggior parte dei casi quell'imprenditore sarebbe tornato nel tuo studio a mani vuote.

La Banca non gli ha erogato il mutuo nemmeno con il 50% di garanzia del consorzio fidi. L'elenco di questi clienti è lungo, e tutti con la stessa motivazione... Quale alternativa prospetti a questi imprenditori che vengono da te con il cappello in mano? Come si comporta la maggior parte dei professionisti con questa folla di clienti? Naturalmente, spesso escono dal tuo studio di nuovo con la coda tra le gambe, un profondo senso di sconforto e delusione

Fortunatamente per noi , qui di seguito troverai uno strumento che a tutti gli altri professionisti manca.

Scoprirai in anteprima esclusiva in italia, un seminario di formazione avanzata, dove ti accompagneremo attraverso le nuove agevolazioni alle imprese, con casi pratici e i nuovi modelli di accesso al credito per:

- Finanziamenti agevolati regionali,
- Bandi europei a fondo perduto,
- Credito d'imposta al 50%,
- Rimborso fiscale sugli investimenti in beni strumentali,

Parlo di finanziamenti a fondo perduto, da non restituire, alternativo al prestito bancario, per aiutarti a attirare magneticamente il cliente ideale.

Le agevolazioni ed i casi pratici tratta durante l'evento saranno i seguenti

BANDO N.1:
INCENTIVI PER CREAZIONE D’IMPRESA: fino a 50.000 euro
- disoccupato e maggioranza soci con meno di 30 anni (non compiuti)
- senza richiesta di firme di garanzia,
- durata 7 anni: il prestito viene erogato da un Ente Pubblico,
- prima rata rimborsabile dopo 6 mesi da inizio attività

BANDO N.2:
INCENTIVI PER CREAZIONE D’IMPRESA: fino a 200.000 euro
Bando “Resto al Sud”
-    occupati e non occupati che decidono di aprire una impresa
-    maggioranza dei soci inferiore a 36 anni,
-    purchè nelle 8 Regioni del Sud, copertura del 100% imponibile:
-    Fondo perduto sul 35% dell’investimento
-    Prestito a tasso zero sul residuo 65% dell’investimento

BANDO N.3:
INCENTIVI PER CREAZIONE D’IMPRESA: fino 1,5 milioni di euro
-    occupati e non occupati in ogni Regione d’italia
-    senza limiti di età per le donne, limite dei 36 anni per gli uomini
-    prestito a tasso zero erogato da Ente Pubblico,
-    a copertura del 75% dell’investimento
-    purchè il proponente copra il restante 25%
-    l’azienda  costituta da meno di 12 mesi

BANDO N.4:
Bando isi-inail: contributo del 65% per miglioramento ambienti di lavoro:
- Beni ammessi: nuovi macchinari, attrezzature, autogru, escavatori, muletti,
manitù, rifacimento pavimentazione: anche per attività commerciali,
-    sostituzione e rimozione dell'ETERNIT (amianto) per rifacimento tetti di capan-noni industriali e laboratori artigianali.
-    NOVITA 2018: ammesse attrezzature, letti rialzabili, carrozzine per: CLINICHE, POLIAMBULATORI, CASE DI CURA
Finestra domande: 19 aprile - 31 maggio 2018

BANDO N.5:
AZIENDE AGRICOLE dal 40% al 50% a fondo perduto per:
-    Acquisto trattori nuovi,
-    acquisto di attrezzature agricole nuove

BANDO N.6
AUTOTRASPORTATORI:
– Rimborso fino a 20.000 euro per acquisto di nuovi Camion a GPL/Metano,
– Rimborso fino a 8.000 euro se Diesel nuovi,
– Fino a 5.000 per acquisto di rimorchi e containers.
SCADENZA: 15 aprile 2018

BANDO N.7:
AGEVOLAZIONI E CREDITI ALL’ESPORTAZIONE:
- Rimborso dell’80% per le spese di un export-manager
che aiuti le imprese a vendere i prodotti all’estero.
-    Investimento di 13.000 euro, rimborso 80%=10.000
-    Studi di fattibilità per internazionalizzazione dell’impresa: ricerca di nuovi mercati per l’esportazione,
-    Recupero del 50% con credito d’imposta per spese export
CASI PRATICI DI SPESE EXPORT RECUPERABILI AL 50%
1) Ricerca di mercato (panel test) in Polonia per la delocalizzazione di un'azienda italiana che commercializza metalli;
2) Indagine di mercato in Gran Bretagna per testare gradimento e lancio di e-commerce di prodotti enogastronomici toscani;
3) Indagine di mercato per Singapore e USA per testare il livello di gradimento del prototipo di una cucina da esterno.

BANDO N.8:
CONTRIBUTO 50% IN CREDITO D'IMPOSTA PER RICERCA E SVILUPPO
Anche per piccole imprese, a partire da 30.000 euro per:
- la realizzazione di un nuovo prodotto,
- l'analisi di un nuovo processo produttivo,
- Stipendi del personale,
- Materiale di consumo per fare prove e prototipi,
- Stampi e produzione di prototipi
- Studi di fattibilità per piani di Marketing e ampliamento della rete commerciale.

 

 

REGOLE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA VIDEOCONFERENZA

Iscrizione

Per partecipare alla Videoconferenza è necessario utilizzare un indirizzo di posta elettronica che può esser facilmente consultato dalla persona che deve assistere all’evento: per gli associati di uno studio, è sempre preferibile evitare l’utilizzo della classica casella “info” e prediligere quella personale del singolo associato. (N.B.: La casella NON DEVE ESSERE “PEC”)
Le credenziali per l’accesso alla piattaforma di elearning del Commercialista Telematico vengono inviate automaticamente dal sistema all’indirizzo email utilizzato per l’iscrizione alla videoconferenza: consigliamo di salvare la mail con le credenziali in modo da arrivare preparati al momento dell’evento. (Qualora aveste cambiato la password di accesso alla piattaforma elearning durante il primo accesso, abbiate cura di memorizzare la nuova password)
N.B.: non sarà possibile associare attestato e crediti formativi a indirizzi email diversi da quello usato per l’iscrizione per cui prestare attenzione a seguire il corso e rispondere al questionario usando il medesimo username (posta elettronica).

 

Come funziona la visione della videoconferenza?

Semplicissimo! Basta collegarsi ad internet (forniremo l'indirizzo web della pagina al vostro indirizzo di posta elettronica appena concluso l’acquisto) direttamente dal proprio computer, dalla propria scrivania; al momento dell’iscrizione forniremo la documentazione che aiuterà all’installazione ed all’utilizzo del software di collegamento, con pochi e semplici passaggi.
Serve solo un computer, collegato a Internet, con casse o cuffie. La conferenza è "interattiva", permette cioè agli utenti di intervenire (se lo vogliono) in diretta e confrontarsi con il relatore, attraverso quesiti o scambi di opinioni. Solo se si desidera intervenire vocalmente in diretta, per confrontarsi con il relatore, è necessaria una semplice cuffia audio con microfono.
Ci si potrà in ogni caso confrontare con il relatore attraverso messaggi scritti, in tempo reale!

 

Requisiti Minimi (per Windows)

VIDEO: HD
SISTEMA OPERATIVO: Windows 7 o superiore
RETE/BANDA: solo audio: 50Kbps / Audio e video: 100Kbps

Privacy

Il servizio di videoconferenza è fornito da Commercialista Telematico Srl/Maggioli Spa che provvederà ad inviare agli iscritti informativa e consenso ai sensi del D.Lgs. 196/03

Ha dei dubbi o ha bisogno di altre informazioni?

Contattaci per ogni esigenza (negli orari 8.30/12.30 e 15.00/19.00) ai seguenti recapiti:
- Al nostro indirizzo di posta elettronica
- Su Skype, al nominativo commercialista_telematico
- Al numero di telefono 0541/780083

Ulteriori informazioni

Autore Centurioni Fabio
Altro Autore No
Data Corso 22/mar/2018