Se riscontri problematiche con l'aggiunta di prodotti al carrello, ti preghiamo di effettuare nuovamente il login seguendo questo link: Effettua il login qui
Carrello0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
  • eBook | 10 idee per ripartire eBook | 10 idee per ripartire

eBook | 10 idee per ripartire

Breve descrizione

eBook suggerimenti per sfruttare le opportunità di business di questo periodo di emergenza. 66 pagine in PDF. Autore Nicola Santangelo. luglio 2020.

Prezzo di listino: 15,90 €

in Offerta a: 13,90 € + I.V.A.

Dettagli

eBook 10 IDEE PER RIPARTIRE

Opportunità di business online come strumento di reazione al Coronavirus 

Ed. luglio 2020
66 pagine in PDF
Autrice: Nicola Santangelo

 

Questo testo, lontano dalla pretesa di voler rappresentare in maniera esaustiva tutte le opportunità di business che meglio risponderebbero alla crisi lasciata dall’emergenza epidemiologica, vuole essere un indirizzo, uno stimolo e una sollecitazione per tutti gli imprenditori e i professionisti che vogliono affrontare la fine del lockdown con maggiore grinta ed energia, esplorando nuove nicchie di mercato e sperimentando opportunità di business alternative.

- Telelavoro e smart working
- Sharing economy
- Business blog
- E-commerce
- Dropshipping
- Stock photography
- Traduzioni online e internazionalizzazione
- Virtual museum
- Home fitness
- Webinar

A causa dell’emergenza sanitaria, l’attività produttiva e commerciale di molte imprese è stata sospesa, la domanda si è arrestata, la propensione alla spesa da parte dei consumatori è franata, le entrate fiscali sono crollate. Le borse di tutto il mondo hanno registrato perdite a doppia cifra: il FTSE MIB, il principale indice azionario italiano, all’apertura del 2 gennaio 2020 segnava circa 26.600 punti; il 29 maggio chiudeva poco sopra i 18mila punti. Un crollo di oltre il 22%.

In tali circostanze ci si rende conto di quanto sia importante e irreversibile il cambiamento messo in atto dall’emergenza sanitaria. Il COVID-19 ha cambiato le abitudini, i bisogni, le esigenze e le necessità di tutti e ha dimostrato quanto gli esseri umani siano adattivi di fronte alle difficoltà e quanto siano capaci di reagire di fronte ai traumi.

Questo testo, lontano dalla pretesa di voler rappresentare in maniera esaustiva tutte le opportunità di business che meglio risponderebbero alla crisi lasciata dall’emergenza epidemiologica, vuole essere un indirizzo, uno stimolo e una sollecitazione per tutti gli imprenditori e i professionisti che vogliono affrontare la fine del lockdown con maggiore grinta ed energia, esplorando nuove nicchie di mercato e sperimentando opportunità di business alternative.

A cominciare dal comparto tecnologico. Probabilmente quello che in questo periodo ha reagito meglio alla crisi generata dal Coronavirus. Infatti, nello stesso periodo in cui il FTSE MIB arretrava del 22%, il NASDAQ, l’indice statunitense a forte connotazione tecnologica, ha registrato una crescita superiore al 5%.

Gran parte dei business online non richiedono grossi investimenti finanziari. Tuttavia necessitano di un grande impegno, uno sforzo costante e tanta determinazione e pazienza. I risultati spesso non sono immediati. E questo può essere sintomo di sconforto. Ma se l’imprenditore continua a mantenere alto l’entusiasmo e la fiducia, quello che avrà seminato darà certamente i propri frutti. Con un efficace impiego della tecnologia e buone capacità organizzative sarà possibile avviare un business ad alto rendimento.

Questo e-book si apre con una riflessione sulle opportunità del business online, del telelavoro e dello smart working. Gli uffici delle imprese e delle amministrazioni pubbliche si sono svuotati e, grazie a smart working e telelavoro, si sono trasferiti presso il domicilio dei lavoratori dipendenti. Non si tratta di nuove disposizioni: l'intervento normativo in materia di lavoro agile risale al 2017. C'è di nuovo che adesso lo smart working è considerato la modalità di lavoro ordinaria nella Pubblica Amministrazione.

Sempre più imprese fanno business sfruttando la tecnologia e trovano nel web un canale commerciale in grado di offrire le migliori opportunità a livello globale. Emergono così nuove formule di business ricche di opportunità, sviluppate e alimentate dalla sharing economy, un modello imprenditoriale in cui le attività sono facilitate da piattaforme di collaborazione che creano un mercato aperto per l'uso temporaneo di beni e servizi.

Obiettivo principale delle imprese e dei professionisti è, quindi, imparare a comunicare nel web. In tale ambito lo strumento che, più di tutti, permette di raggiungere meglio l'obiettivo è il blog. Si tratta, in estrema sintesi, di un diario personale all'interno del quale sono scritte informazioni, articoli, immagini e video riguardanti l'azienda o il professionista. L'obiettivo principale non è promuovere l'attività del professionista o i prodotti dell'impresa bensì fornire nozioni ed elementi utili al fine di coinvolgere il maggior numero di utenti con i quali scambiare commenti e idee.

L'attività commerciale di prodotti e servizi, infatti, avviene esclusivamente negli e-commerce, negozi virtuali in cui gli utenti possono concludere acquisti dopo avere verificato le caratteristiche e i prezzi dei prodotti.

Il testo descrive l'e-commerce nelle sue differenti varianti (diretto e indiretto) nonché in riferimento alle tipologie (B2B, B2C, C2B e C2C) e riporta le principali piattaforme di e-commerce e le strategie di vendita online. Si concentra, inoltre, sul dropshipping, un modello di business online particolarmente efficace che consente di azzerare i costi di avviamento che i tradizionali negozi devono sostenere.

Diversi sono i suggerimenti e le indicazioni rivolti ai professionisti. I commercialisti puntano ai webinar e organizzano corsi, seminari, convegni e conferenze. Questo consente loro di offrire la propria consulenza alle imprese senza necessariamente doversi recare presso la loro sede. Per i fotografi, poi, la stock photography potrebbe rivelarsi una interessante opportunità di business soprattutto in un periodo in cui le cerimonie sono state rinviate. Chi conosce una lingua straniera potrebbe mettere a disposizione delle imprese la propria professionalità e aiutarle a internazionalizzarsi e ad aggredire nuovi mercati. Le palestre sperimentano l'home fitness, una formula sportiva alternativa superando, così, i problemi relativi al distanziamento sociale.

Per i musei, infine, è arrivato il momento di offrire una nuova esperienza ai visitatori. Anche in questo caso la tecnologia rappresenta un elemento fondamentale poiché consente la realizzazione e la diffusione di tour virtuali.

In conclusione, si è ritenuto utile inserire alcune faq necessarie a porre interrogativi la cui risposta, per ovvi motivi, non ha trovato spazio nell'esposizione dei vari capitoli.

Per ciascuna idea di business contenuta in questo testo sono state fornite le principali indicazioni operative dalle quali imprenditori e professionisti possono partire, per poi approfondire l'argomento e progettare un nuovo business. Dando vita, così, ad una nuova attività economica o imprenditoriale che sia in grado di far fronte alla crisi generata dall'emergenza epidemiologica COVID-19.




Indice prodotto


Prefazione
Introduzione
1. Telelavoro e smart working
1.1 Telelavoro
1.2 Smart working e lavoro agile
1.3 Dati e statistiche
1.4 Smart working e COVID-19

2. Sharing economy
2.1 Introduzione
2.2 Piattaforme di sharing economy
2.3 Attori della sharing economy
2.4 Fisco

3. Blog
3.1 Introduzione
3.2 Obiettivi del blog
3.3 Individuare una nicchia
3.4 Piattaforme e domini

4. E-commerce
4.1 Introduzione
4.2 Imprese che vendono sul web
4.3 E-commerce e COVID-19
4.4 Tipologie di e-commerce
4.5 Avvio di un e-commerce
4.6 Caratteristiche di un sistema e-commerce
4.7 Piattaforme di e-commerce
4.8 Altre strategie di vendita online
4.9 Traffico e motori di ricerca
4.10 Pro e contro dell’e-commerce
4.11 L’e-commerce passo dopo passo
4.12 Informazioni obbligatorie

5. Dropshipping
5.1 Introduzione
5.2 Vantaggi del dropshipping
5.3 Svantaggi del dropshipping
5.4 Funzionamento del dropshipping
5.5 Organizzazione del lavoro

6. Stock photography
6.1 Introduzione
6.2 Macrostock e microstock
6.3 Agenzie stock photography
6.4 Avviamento

7. Traduzioni online e internazionalizzazione
7.1 Introduzione
7.2 Comunicare ai mercati esteri
7.3 Traduzione professionale

8. Virtual museum
8.1 Introduzione
8.2 Musei statali
8.3 Tour virtuali
8.4 Esempi di tour virtuali

9. Home fitness
9.1 Introduzione
9.2 L’home fitness
9.3 Strumenti online

10. Webinar
10.1 Introduzione
10.2 Definizione di webinar
10.3 Piattaforme

FAQ

Ulteriori informazioni

Autore No
Altro Autore No