Disciplina IVA dei trasferimenti immobiliari (novità anche su Assegnazioni, Spesometro, IRI e Regime per Cassa) - REGISTRAZIONE Videoconferenza del 16 novembre 2016, Relatore Dott. Nicola Forte

Disciplina IVA dei trasferimenti immobiliari (novità anche su Assegnazioni, Spesometro, IRI e Regime per Cassa) - REGISTRAZIONE Videoconferenza del 16 novembre 2016, Relatore Dott. Nicola Forte

Forte Nicola

Disponibilità: Disponibile

Per gli Abbonati a 40,00 €+ I.V.A.
50,00 € + I.V.A.

Dettagli

Data: 16 Novembre 2016
Relatore: Dott. Nicola Forte
Orario:15.30 - 17.30
Numero di Crediti Formativi: 2

 

Il Dott. Nicola Forte esaminerà tutte le ultime novità sull'IVA, soffermandosi in particolare su: immobili, assegnazioni, spesometro, IRI, Regime per Cassa.

La gestione dell'IVA (e di converso dell'imposta di registro) genera sempre dubbi quando si tratta di trasferimenti immobiliari: dubbi che sono aumentati dopo l'introduzione del reverse charge. Proponiamo un ripasso della disciplina IVA che riguarda i trasferimenti immobiliari, segnalando le novità in arrvio con la Legge di Bilancio. 

La possibilità di beneficiare dell’assegnazione agevolata degli immobili anche nel 2017, a seguito delle previsioni contenute nella legge di Bilancio 2017, impone un approfondimento sui criteri di applicazione dell’Iva e dell’imposta di registro degli atti di assegnazione.

La disciplina fiscale sarà “influenzata":

- dal regime della detrazione del tributo all’atto dell’acquisto;
- dall’esecuzione di eventuali lavori straordinari con Iva detraibile dell’immobile oggetto di assegnazione;
- dall’applicazione della rettifica della detrazione ex art. 19-bis 2 del D.P.R. n. 633/1972
- dalla natura di impresa costruttrice o di ripristino attribuibile al soggetto assegnante;
- dalla tipologia di immobile oggetto di assegnazione.

Saranno poi prese in esame le novità che prossimamente entreranno in vigore ai fini Iva e ai fini delle imposte sui redditi:

- lo spesometro trimestrale;
- la comunicazione dei dati delle liquidazioni Iva;
- il regime di cassa applicabile alle imprese minori;
- la nuova IRI

A tutti i partecipanti verranno distribuite le slides e altro materiale

Gli Abbonati a Commercialista Telematico potranno usufruire di uno sconto del 20%.

REGOLE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA VIDEOCONFERENZA

Iscrizione

Per partecipare alla Videoconferenza è necessario utilizzare un indirizzo di posta elettronica che può esser facilmente consultato dalla persona che deve assistere all’evento: per gli associati di uno studio, è sempre preferibile evitare l’utilizzo della classica casella “info” e prediligere quella personale del singolo associato. (N.B.: La casella NON DEVE ESSERE “PEC”)
Le credenziali per l’accesso alla piattaforma di elearning del Commercialista Telematico vengono inviate automaticamente dal sistema all’indirizzo email utilizzato per l’iscrizione alla videoconferenza: consigliamo di salvare la mail con le credenziali in modo da arrivare preparati al momento dell’evento. (Qualora aveste cambiato la password di accesso alla piattaforma elearning durante il primo accesso, abbiate cura di memorizzare la nuova password)
N.B.: non sarà possibile associare attestato e crediti formativi a indirizzi email diversi da quello usato per l’iscrizione per cui prestare attenzione a seguire il corso e rispondere al questionario usando il medesimo username (posta elettronica).

Condizioni per ottenere l’Attestato per i Crediti Formativi

Qualora la Videoconferenza fosse accreditata, il Regolamento prevede che per ottenere i Crediti Formativi e il relativo Attestato siano rispettate queste tre condizioni:

1) Partecipazione IN DIRETTA (la visione delle registrazioni non prevede mai l’erogazione dei CF)
2) Risposta ad almeno il 60% dei sondaggi durante la trasmissione (questo metodo viene utilizzato per verificare che l’utente stia effettivamente seguendo la videoconferenza; normalmente il numero dei sondaggi varia da un minimo di 3 a un massimo di 5 in base alla durata della videoconferenza)
3) Superare il Test Finale (due tentativi) con almeno il 60% di risposte giuste; il test finale deve essere svolto (all’interno della piattaforma elearning del Commercialista Telematico) ENTRO le ore 24:00 del giorno della videoconferenza

Qualora anche solo una delle condizioni non venisse rispettata, non sarà possibile ottenere i Crediti Formativi.

 

Come funziona la visione della videoconferenza?

Semplicissimo! Basta collegarsi ad internet (forniremo l'indirizzo web della pagina al vostro indirizzo di posta elettronica appena concluso l’acquisto) direttamente dal proprio computer, dalla propria scrivania; al momento dell’iscrizione forniremo la documentazione che aiuterà all’installazione ed all’utilizzo del software di collegamento, con pochi e semplici passaggi.
Serve solo un computer, collegato a Internet, con casse o cuffie. La conferenza è "interattiva", permette cioè agli utenti di intervenire (se lo vogliono) in diretta e confrontarsi con il relatore, attraverso quesiti o scambi di opinioni. Solo se si desidera intervenire vocalmente in diretta, per confrontarsi con il relatore, è necessaria una semplice cuffia audio con microfono.
Ci si potrà in ogni caso confrontare con il relatore attraverso messaggi scritti, in tempo reale!

 

Requisiti Minimi (per Windows)

VIDEO: HD
SISTEMA OPERATIVO: Windows 7 o superiore
RETE/BANDA: solo audio: 50Kbps / Audio e video: 100Kbps

Privacy

Il servizio di videoconferenza è fornito da Commercialista Telematico Srl/Maggioli Spa che provvederà ad inviare agli iscritti informativa e consenso ai sensi del D.Lgs. 196/03

Disdette/Rimborsi

Entro il giorno precedente l'evento dovranno pervenire eventuali disdette di partecipazione per avere diritto al rimborso dell'importo pagato, al netto del 15% per spese.
In alternativa al rimborso è possibile chiedere di compensare il credito - senza spese in tal caso - con partecipazione a prossime videoconferenze.

Accreditamento

L’accreditamento delle videoconferenze del Commercialista Telematico è gentilmente concesso dall'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Messina, che ringraziamo per la fantastica collaborazione e per aver dimostrato lungimiranza nel valutare positivamente queste nuove forme di apprendimento a distanza, molto comode e molto gradite dagli utenti che possono così provvedere al proprio aggiornamento professionale senza spostarsi dalla propria scrivania e quindi con notevole risparmio di tempo e denaro.

Ha dei dubbi o ha bisogno di altre informazioni?

Contattaci per ogni esigenza (negli orari 8.30/12.30 e 15.00/19.00) ai seguenti recapiti:
- Al nostro indirizzo di posta elettronica
- Su Skype, al nominativo commercialista_telematico
- Al numero di telefono 0541/780083

Ulteriori informazioni

Autore Forte Nicola
Data Corso 16/nov/2016