La valenza probatoria dei dati indicati nello studio di settore

Esaminiamo una vicenda nella quale le informazioni fornite nel modello di studi di settore sono stati presi a base per la rettifica del reddito: il caso del taxista che ha subito accertamento induttivo.


Bonus lavoratori fragili: scadenza domande al 30 novembre 2022

In data 30 novembre 2022 scade il termine per presentare in via telematica all’Inps le domande di accesso al Bonus 1.000 euro lavoratori fragili destinato ai dipendenti privati che nell’anno 2021 hanno fruito della tutela prevista per i soggetti cosiddetti “soggetti fragili” e che hanno presentato uno o più certificati di malattia nel periodo 2021.
Lo scopo del presente contributo è quello di fare il punto della normativa in materia onde poter gestire le domande in scadenza.


Business Intelligence una grande opportunità per il futuro del commercialista

Quanto è importante imparare ad usare la Business Intelligence per creare report di marginalità utili per conoscere i numeri dell’azienda e implementare il business aziendale?
Attraverso alcuni esempi cerchiamo di far comprendere come optare per un sistema di Business Intelligence sia la scelta più intelligente da fare, considerati anche i costi contenuti a fronte di risultati importanti…


L’inflazione, la guerra, le cripto e la stabilità del dollaro

Gli eventi degli ultimi anni ci spingono a riesaminare i modelli economici già noti al fine di ristabilire gli equilibri nei mercati internazionali e una maggiore fiducia nei risparmiatori, pressati dalla crescente inflazione e disincentivati dall’investire. Proviamo ad esaminare le possibili soluzioni…


Attività commerciale svolta dai florovivaisti

Gli imprenditori che svolgono attività florovivaistica possono, in alcuni casi, rientrare nell’ambito delle attività commerciali. In questa specifica fattispecie, è necessario rispettare una serie di adempimenti amministrativi e contabili.


Secondo acconto imposte 2022: scadenza al 30 novembre 2022

Come di consueto, entro la data del 30 novembre 2022 va versata la seconda (o unica) rata degli acconti 2022 relativi alle imposte IRPEF, IRES, IRAP, alla cedolare secca sulle locazioni di immobili abitativi, alle imposte patrimoniali su immobili e attività finanziarie all’estero (IVIE e IVAFE) e all’imposta sostitutiva per i contribuenti minimi e per i contribuenti forfetari.
Facciamo il punto su questa importante scadenza.


Autodichiarazione aiuti di stato in caso di definizione agevolata degli avvisi bonari

Continuiamo a ricevere i dubbi dei lettori su come compilare l’autodichiarazione aiuti di stato in scadenza a fine mese.
L’indicazione della definizione agevolata degli avvisi bonari sembra essere una delle più complesse.


I bonus energia nel Decreto Aiuti ter

Il decreto Aiuti-ter ripropone alcuni crediti di imposta già disciplinati dai precedenti decreti per contrastare l’aumento dei costi dell’energia elettrica e del gas in capo alle imprese, e in origine operanti in relazione alle spese sostenute nel primo e secondo trimestre 2022, allo scopo di estenderli anche ai costi sostenuti dalle imprese nei mesi di ottobre e novembre 2022 e innalzare la misura di tali agevolazioni.


Decreto Aiuti quater: le modifiche al Superbonus

Dopo una lunga gestazione, il Decreto Aiuti Quater è stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 18 novembre 2022 e sono divenute quindi ufficiali le modifiche alla disciplina del Superbonus che hanno generato molta preoccupazione fra gli addetti ai lavori negli scorsi giorni.
Il Superbonus rimane un cantiere aperto: i continui interventi legislativi e di prassi rendono sempre più complesso pianificare interventi che beneficino di questa agevolazione fiscale.
Esaminiamo, dunque, le modifiche che incidono sull’agevolazione fiscale.


I compensi dell’agente sportivo non possono essere considerati aprioristicamente redditi di lavoro autonomo

L’Agenzia Entrate torna a trattare il tema della natura dei compensi dell’agente sportivo, soffermandosi sul trattamento fiscale degli stessi. Tuttavia, non soddisfa, dal punto di vista giuridico, l’interpretazione fornita