Redditometro


Ricerca in corso...

Contenzioso e processo tributario Redditometro
Un'analisi della giurisprudenza sul redditometro e sul giudicato esterno favorevole al contribuente per altra annualità accertata e sui possibili riflessi (anche favorevoli al contribuente) sugli altri contenziosi aperti

Contenzioso e processo tributario Redditometro
Analizziamo come sta cambiando il comportamento del Fisco nei casi di accertamento sintetico: come dal dettato normativo si arriva all'eventuale quantificazione di maggior reddito e le possibili motivazioni a discarico da parte contribuente accertato

Contenzioso e processo tributario Redditometro
La Cassazione ha chiarito e confermato che la nuova metodologia di accertamento sintetico non è applicabile retroattivamente, è quindi applicabile solo per le annualità 2009 e successive

Redditometro Sentenze tributarie
Per essere valido l'accertamento basato sul redditometro deve contenere una motivazione minimale che permetta al contribuente di difendersi dalla pretesa del Fisco (C.T.P. di Bergamo segnalata da Marco Nastasi)

Redditometro Sentenze tributarie
In caso di accertamento sintetico, il Fisco può considerare i valori matematici su cui calcolare la capacità contributiva alla stregua di una presunzione legale (C.T.R. di Roma)

Redditometro
Ci sono tantissimi contenziosi aperti a seguito accertamenti da redditometro sull'anno 2008, fondati sullo scostamento nel biennio 2007-2008 quando l'anno 2007, al momento dell'accertamento, era già decaduto. Con questo apporfondimento spieghiamo concretamente perchè le contestazioni dell'Agenzia delle entrate non possono essere considerate valide

Contenzioso e processo tributario Redditometro
La Cassazione ha confermato che per il vecchio accertamento sintetico (di cui ci sono ancora contenziosi in corso) serviva che lo scostamento dagli indici avvenisse per due annualità

Redditometro Sentenze tributarie
Pubblichiamo un'interessante sentenza della C.T.P. di Firenze che riconosce validità alle tabelle ACI per ricostruire il costo di gestione di auto e motoveicoli di modesto valore (sentenza segnalata dal difensore Dott. Andrea Ricci)

Redditometro
Redditometro: pubblicati in G.U. i nuovi indicatori di capacità contributiva per l’accertamento fiscale dal 2011; può essere dedotta la busta paga erogata all’amministratore della società che ne sia anche dipendente; CNDCEC: in consultazione il nuovo codice deontologico dei Commercialisti; notifica postale: la data apposta sull’avviso di ricevimento non ha valore di prova dell’invio dell’atto fiscale; con la Legge di stabilità per 2016 potrebbe debuttare la campagna “il Fisco ti viene incontro”; dal MISE tutte le agevolazioni alle imprese e cooperative sociali;pressing dell’Ue: spostare tasse da lavoro a consumi e casa; nota di chiarimenti della Banca d’Italia sulle disposizioni di vigilanza per gli intermediari finanziari

Redditometro
Caso in cui il redditometro è illegittimo; ristrutturazione alberghi: niente credito d’imposta per campeggi e B&B; reti di impresa per l’artigianato digitale: prorogato il termine finale di presentazione delle domande; versamenti fiscali: sanzioni ulteriormente ridotte per le omissioni; IVA detraibile anche se la fattura non è stata registrata nel registro degli acquisti; il decreto sulla proroga della voluntary disclosure slitta al Cdm di martedì; aziende e Consulenti: riordino degli ammortizzatori sociali in costanza di lavoro; fattura elettronica: quando non serve la comunicazione al Fisco per la sua conservazione; cooperazione fiscale tra Italia e Baviera: a Roma la presentazione del progetto sulle verifiche congiunte; invalidità civile: a ottobre sospesa la prestazione per gli assenti a visita di revisione

Redditometro
I giudici tributari dichiarano nullo l’avviso di accertamento basato sul vecchio redditometro in mancanza dello scostamento per due annualità tra reddito dichiarato e reddito presunto (a cura Giuseppe Marino)

Contenzioso e processo tributario Redditometro
Il giudice tributario può solo valutare la prova che il contribuente offra in ordine alla provenienza non reddituale delle somme necessarie per mantenere il possesso dei beni indicati dalla norma; non ha il potere di togliere a tali elementi la capacità presuntiva contributiva che il legislatore ha connesso alla loro disponibilità

Redditometro Sentenze tributarie
La C.T.R. di Firenze conferma che, in caso di accertamento sintetico, il contribuente può provare a dimostrare validamente che le sue capacità di spesa dipendono anche dai redditi dei familiari conviventi (sentenza segnalata dal difensore dottor Andrea Ricci)

Redditometro Sentenze tributarie
Il possesso di auto di lusso, anche da collezione, può essere una motivazione su cui basare un accertamento sintetico (C.T.P. di Firenze)

Redditometro
In caso di accertamento sintetico hanno un forte peso le spese per gli incrementi patrimoniali: ecco come il Fisco usa le presunzioni a proprio favore ed alcune possibili strategie difensive per il contribuente (il caso del reddito famigliare, la provvista finanziaria formatasi in anni precedenti...)

Redditometro Sentenze tributarie
In caso di contestazione di un maggior reddito a seguito di accertamento sintetico, occorre sempre tener conto di eventuali disponibilità del contribuente che sono state utilizzate a fronte degli investimenti patrimoniali (C.T.P. di Rieti)

Contenzioso e processo tributario Redditometro
In caso di accertamento sintetico con la vecchia normativa può essere particolarmente complesso per il contribuente provare che non si è prodotta la capacità contributiva presunta dal Fisco

Contenzioso e processo tributario Redditometro
In caso di accertamento sintetico o redditometrico l'onere della prova si inverte cioè grava sul contribuente, il quale deve dimostrare che le presunzioni del Fisco non sono veritiere (Giovambattista Palumbo Fiammetta Poltronieri)

Contenzioso e processo tributario Redditometro
Il vecchio accertamento sintetico, basato su presunzioni legali legate al possesso di alcuni beni considerati indici di capacità contributiva, pone fortissime difficoltà difensive al contribuente

Redditometro Sentenze tributarie
L'accertamento redditometrico contro un imprenditore deve tenere conto che nel reddito d'impresa possono essere presenti costi non monetari che vanno ad incidere sulla disponibilità finanziaria del contribuente (C.T.P di Caltanisetta, sentenza segnalata da Marco Valerio Nastasi)

Redditometro
è nullo l’accertamento sintetico se l’amministrazione finanziaria non riesce a dimostrare il versamento del prezzo; è stato pertanto accolto il ricorso del contribuente che aveva comprato una farmacia con l’accollo del debito senza effettivo esborso finanziario

Redditometro
è nullo l’accertamento sintetico se l’amministrazione finanziaria non riesce a dimostrare il versamento del prezzo; è stato pertanto accolto, dalla Corte di Cassazione, il ricorso del contribuente che aveva comprato una farmacia con l’accollo del debito senza esborso finanziario

Redditometro
Misure per lo snellimento del processo amministrativo; disposizioni in tema di trasparenza e contratti pubblici; norme in tema di semplificazioni; aperture partita Iva in stand-by; accollo del debito: niente redditometro; in arrivo il Cud per gli autonomi

Auto & Fisco Redditometro
Il possesso di autoveicoli è uno dei maggiori indici di capacità contributiva da cui calcolare redditi eventualmente evasi con le modalità dell'accertamento sintetico

Auto & Fisco Redditometro
Nel vecchio accertamento sintetico il possesso di autoveicoli era uno dei maggiori indici in grado di giustificare una maggior capacità contributiva a carico del contribuente accertato

Redditometro Sentenze tributarie
Il giovane che vive a casa coi genitori può validamente sostenere di fronte al Fisco che sono i genitori a sostenere il suo tenore di vita (C.T.P. di Lodi, segnalata dall'avv. Carlo Rufo Spina)

Auto & Fisco Redditometro
Nel vecchio accertamento sintetico il possesso di autovetture era uno degli indici più rilevanti per desumere reddito evaso: analisi delle differenze fra vecchio e nuovo sintetico

Redditometro
Presentiamo alcuni utili spunti su come difendersi dagli accertamenti che partono sulla base del nuovo redditometro alla luce dei questionari per il periodo 2009 e seguenti

Redditometro
Analisi di un caso di contestazione di un accertamento sintetico ad un imprenditore agricolo e dell'impatto delle norme fiscali specifiche per l'agricoltura in tale tipo di accertamento

Redditometro
Agevolazioni fiscali per gli atti di affrancazione di terre civiche; perfezionamento attivo di zucchero: utilizzo dei bollettini INF5; acconto Tasi senza sanzioni pagando entro il prossimo 31 luglio; codici tributo F24 per le agevolazioni ZFU della Sicilia; tarature dei contatori di energia elettrica attiva e sistemi di misura elettrici utilizzati per l’accertamento dei flussi energetici ai fini fiscali; tasse auto: va bene l’avviso di liquidazione per il recupero del tributo non pagato; termini di pagamento dei Tfs e dei Tfr ed altri aspetti previdenziali connessi ai prepensionamenti per soprannumero dei dipendenti della PA; redditometro: recapitate le prime lettere ai contribuenti

1 2 3 4 9
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it